Home » News » Audio » Microsoft: addio Groove Music, benvenuto Spotify

Microsoft: addio Groove Music, benvenuto Spotify

groovemusic spotify evi 03 10 17 - Microsoft: addio Groove Music, benvenuto Spotify

Zune, Xbox Music e Groove Music: Microsoft ci ha provato in tutti i modi a vendere musica e poi offrire un servizio musicale in streaming, ma alla fine ha deciso di arrendersi. A partire dal 31 dicembre 2017, l’attuale Groove Music cesserà l’attività e Microsoft ha siglato un accordo di partnership con Spotify per consentire agli abbonati Groove Music Pass di trasferire le loro playlist su Spotify. La collaborazione prevede anche lo sviluppo congiunto delle applicazioni Spotify dedicate a Windows 10 e Xbox One, con Microsoft che promuoverà da oggi in poi Spotify sulle proprie piattaforme PC e gaming.

groovemusic spotify 1 03 10 17 - Microsoft: addio Groove Music, benvenuto Spotify

Groove Music interromperà quindi la vendita di musica (digital download) e il servizio in streaming “Pass”, mentre rimarrà attivo sui PC Windows 10 quale lettore della musica archiviata su hard-disk o in cloud su OneDrive. Per quanto riguarda gli utenti Groove Music su iOS e Android, l’applicazione consentirà ancora di accedere allo streaming dei propri archivi musicali su OneDrive, mentre il servizio in streaming Groove Music Pass cesserà il 31 dicembre. Addio Groove Music… non ci mancherai!

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Windows Blog / The Verge

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili e siti di tecnologia, nonché quotidiani nazionali. Sono in possesso dell'attestato "ISF Level II Certified Calibrator" (certificazione internazionale per la calibrazione video) e sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD / Blu-ray e studi di architettura.

Lascia un Commento