Home » Articoli » Proiettore Laser Epson EH-LS10000: first look

Proiettore Laser Epson EH-LS10000: first look

art epson2 13 02 15 - Proiettore Laser Epson EH-LS10000: first look

In occasione dell’ISE 2015 di Amsterdam, il nostro amico, lettore e collega Alberto Pilot ha avuto modo di assistere a una lunga dimostrazione del nuovo e attesissimo videoproiettore laser con matrici 3LCD Reflective e tecnologia “4K Enhancement” Epson EH-LS10000 (vedi news). Il nuovo top di gamma Epson richiede 6 secondi di start-up, seguito da 15 secondi di riscaldamento, per un totale di 21 secondi per avere il proiettore perfettamente pronto all’uso. Il circuito di raffreddamento è simile alle soluzioni ad aria per i processori PC, con un corpo centrale alettato e dei tubi in rame che per conduzione dissipano il calore dei panneli LCD riflessivi, Ne deriva dunque uno châssis “generoso” e un funzionamento davvero silenzioso.

art epson1 13 02 15 - Proiettore Laser Epson EH-LS10000: first look

A fronte un flusso luminoso dichiarato di 1.500 lumen, una volta calibrato sono stati misurati 820 lumen in modalità “cinema”. Sullo schermo da 3,5 metri di base in formato 2,35:1 (con blanking attivato), l’impressione era di ottima luminosità e dinamica. Grazie all’obiettivo motorizzato (fuoco, basculamento e zoom), il telecomando consente anche di impostare due banchi di memoria per proiezioni in 16/9 o in “scope” 2,35:1. Venendo alla proiezione vera e propria, ha impressionato favorevolmente il livello del nero davvero contenuto, con la sorgente luminosa totalmente spenta in assenza di segnale. Il tutto senza mai affogare e la sensazione di una dinamica ampia, ma sempre sfruttabile. Dettaglio, fuoco e contrasto sono quelli ottimi già visti nella mai nata serie “R” (i 3CLD Reflective R2000 e R4000 Full HD con lampada “tradizionale”, mai arrivati sul mercato), per cui al di sopra di ogni sospetto per un LCD, sebbene riflessivo. Non raggiunge le vette di dettaglio di un DLP, ma con materiale Full HD 1080p (l’ormai immancabile Blu-ray di “Oblivion”) il risultato è spettacolare. E’ stata poi attivata la modalità 4K in versione “4K-3” sulla scala di 4 step possibili (avranno valutato che oltre introduceva artefatti) e sono comparsi quei dettagli e quelle sfumature tipiche di un proiettore top di gamma DLP.

epson1 05 09 14 - Proiettore Laser Epson EH-LS10000: first look

Un’elaborazione molto interessante, ma stiamo sempre parlando di uno scaling, oltre tutto su pannelli che lo effettuano in modo “furbo” come l’e-Shift 4K di JVC. A onor del vero il quadro è stabilissimo e compatto, nulla da dire, ma in alcuni movimenti e panning, si vede che c’è un processamento e sono comparsi dei micro artefatti che credo di essere stato l’unico in sala a notare, vista la bava che colava a terra dalla bocca di tutti gli altri. Si tratterà di settings o di altro, ma il mio è cercare il pelo nell’uovo. Poi si è passati alla dimostrazione dell’ampiezza del gamut, usando ” Speed Racer” che è sovra- saturato di ” cattiveria” sulle tinte del rosso e, già in modalità “cinema” era ” troppo”. Messo in modalità DCI era inguardabile, nonostante la tronfia soddisfazione del reponsabile tedesco che ce lo faceva vedere. Vabbè…. esercizio di stile inulte. Molto più interessante il supporto al gamut Adobe sRGB per vedere le foto senza campionamento. Infine, la visione di materiale 4K nativo con il player RED Ray 4K. Dopo un paio di minuti di non aggancio della HDCP, forse dovuto al fatto che durante gli smanettamenti un cavo HDMI si era parzialmente sfilato, le immagini sono apparse splendide e spettacolari. Le clip erano codificate con un bitrate molto elevato e soprattutto caratterizzate da panning lenti e ben orchestrati. Soliti “trucchetti” da fiera, ma ci sta, in attesa di provare la macchina di persona e con materiale di riferimento.

epson2 05 09 14 - Proiettore Laser Epson EH-LS10000: first look

Il giudizio sommario dopo 30 minuti di visione è molto molto positivo. Non sembra soffrire del fatto di essere “solo” un 1080p, anche se andrà visto con contenuti “normali” ed in tutte le condizioni di utilizzo. Mi sembra vada meglio degli ultimi proiettori JVC e non vedo l’ora di metterlo a confronto con il VPL-VW500ES di Sony, anche se a memoria ho l’impressione che l’Epson LS10000 sia più dinamico in termini assoluti.

Ringraziamo ancora Alberto per queste preziose prime impressioni e attendiamo a questo punto un esemplare in prova da Epson (ce lo hanno promesso, ma non sappiamo ancora quando arriverà). Ricordiamo che l’arrivo sul mercato è previsto tra marzo e aprile ad un prezzo di circa 8.000 Euro.

Fonte: Redazione

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice

Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.