Home » News » Multimedia » Google diventa una sussidiaria di Alphabet

Google diventa una sussidiaria di Alphabet

google alphabet 11 08 2015 - Google diventa una sussidiaria di Alphabet
I fondatori di Google, Larry Page e Sergey Brin, hanno deciso di apportare un cambiamento radicale alla compagnia. A gestire tutte le operazioni è la nuova holding Alphabet, che comprenderà varie sussidiarie, tra cui figura anche Google. Larry Page ha assunto il ruolo di CEO di Alphabet, mentre Sergey Brin è il presidente. La guida di Google è stata affidata a Sundar Pichai.

Tra le sussidiarie di Alphabet citiamo le seguenti compagnie:

  • • Calico, guidata da Art Levinson: si occupa di biotecnologia
  • • Capital, guidata da David Lawee: si occupa di fondi di investimento
  • • Google, guidata da Sundar Pichai: si occupa di motori di ricerca, advertising, applicazioni, mappe, Android e YouTube
  • • Fiber: si occupa di fornire connessioni alla rete in fibra ottica
  • • Life Sciences: si occupa di sviluppare lenti a contatto con misuratore di glucosio (per diabetici)
  • • Nest, guidata da Tony Fadell: si occupa di automazione domestica
  • • Sidewalk, guidata da Dan Doctoroff: si occupa di copertura Wi-Fi nelle città
  • • Ventures, guidata da Bill Maris: si occupa di venture capital
  • • X, guidata da Sergey Brin: si occupa di ricerche (come le auto a guida automatica)

google alphabet 2 11 08 2015 - Google diventa una sussidiaria di Alphabet

A proposito del nome, Larry Page ha spiegato che la scelta deriva dal fatto che Alphabet fa riferimento ad un insieme di lettere che, prese tutte insieme, compongono il linguaggio umano, una delle innovazioni più importanti e la base per l’indicizzazione del motore di ricerca di Google. Page ha anche affermato che Google non è una compagnia convenzione e non intende diventarlo.

Fonte: Alphabet

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini