Home » News » Foto e Ripresa » Blackmagic Design URSA: rilasciato il primo video

Blackmagic Design URSA: rilasciato il primo video

blackmagic 11 08 2014 - Blackmagic Design URSA: rilasciato il primo video

URSA è l’ultima nata tra le videocamere di Blackmagic Design: la sua presentazione risale all’ultima edizione del NAB, tenutasi lo scorso aprile. Le specifiche di questo prodotto comprendono un sensore Super 35, con risoluzione pari a 3840 x 2160 pixel e 12 stop di gamma dinamica. I video possono essere ripresi a risoluzione nativa, fino a 60 fotogrammi al secondo, nei formati Cinema DNG RAW lossless, a 12 bit, oppure Apple ProRes 4:2:2, a 10 bit. Con un futuro aggiornamento si potranno raggiungere i 120 fotogrammi al secondo, in modo da realizzare filmati in slow motion.

blackmagic2 11 08 2014 - Blackmagic Design URSA: rilasciato il primo video

URSA è una piattaforma versatile, come dimostra anche la compatibilità verso le ottiche: gli innesti supportati sono due, Canon EF o Arri PL, con in più la possibilità di optare per la versione HDMI, sprovvista di sensore. Persino il sensore può essere sostituito, aprendo le porte a futuri upgrade. La dotazione comprende anche un numero molto elevato di display, ovvero tre in totale. Due sono posti ai lati della videocamera, con una diagonale di 5″ e touchscreen integrato. L’ultimo, invece, è uno schermo orientabile da ben 10″, dotato di risoluzione Full HD.

Come già accaduto per la Pocket Cinema Camera, anche URSA sta incontrando ritardi nell’uscita, prevista inizialmente per luglio. In attesa del rilascio, ci si può consolare con il primo video realizzato dal regista John Brawley, ripreso a risoluzione Ultra HD a 60fps. L’obiettivo utilizzato è un Cooke 25-250 MK3 T3.7, con innesto PL. Il risultato lo potete ammirare nel video qui sotto (che ha qualità inferiore alla registrazione originale: Vimeo non support il formato Apple ProRes).

Fonte: Engadget

Condividi su:

Nicola Zucchini Buriani

Email: nicola@tech4u.it. Appassionato di tecnologia a 360