Home » News » Multimedia » Windows 10: nuova preview con Cortana in italiano

Windows 10: nuova preview con Cortana in italiano

windows 30 12 2014 - Windows 10: nuova preview con Cortana in italiano

Microsoft ha rilasciato una nuova technical preview di Windows 10. La nuova versione è la 10041, disponibile tramite Windows Update, direttamente sui sistemi con Windows 10 già installato. Le migliorie sono numerose: si parte dai Virtual Desktops, le schermate che è possibile aggiungere per moltiplicare la propria area di lavoro. In precedenza, per aggiungere una finestra ad un Virtual Desktop, era necessario aprire un menu contestuale e selezionare l’apposita voce. Ora è invece possibile eseguire la stessa operazione in maniera più intuitiva, trascinando la finestra sul desktop virtuale. Se si trascina la finestra sull’icona che aggiunge un nuovo Virtual Desktop, si otterrà sia la creazione del desktop stesso, sia lo spostamento della finestra.

windows 19 03 2015 - Windows 10: nuova preview con Cortana in italiano
Il menu Start presenta ora degli effetti di trasparenza, ed inoltre sono stati risolti problemi con All Apps, la lista di tutte le applicazioni, ora più facilmente utilizzabile, in qualità di pulsante, sui dispositivi touch. E’ stata aggiunta anche la possibilità di trascinare applicazioni all’interno della lista, fissandole al menu Start. Con questa versione arriva anche la versione italiana di Cortana, l’assistente personale realizzato da Microsoft e presente anche sui dispositivi dotati di Windows Phone.

windows 2 19 03 2015 - Windows 10: nuova preview con Cortana in italiano
Per facilitare l’accesso e la regolazione delle risorse di rete, Microsoft ha aggiunto un nuovo pannello, contenente l’accesso diretto a tutte le relative impostazioni. Infine, sono stati apportati miglioramenti all’applicazione Foto. Il Live Tile ora include le fotografie archiviate su OneDrive. E’ stato incluso il supporto al formato RAW e alle scorciatoie da tastiera.

Per maggiori informazioni: pagina sul blog di Windows (in inglese)

Fonte: Windows Blog

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini

Lascia un Commento