Home » News » Home & Gadget » Guess Connect: smartwatch con doppia batteria

Guess Connect: smartwatch con doppia batteria

guessconnect1 06 03 15 - Guess Connect: smartwatch con doppia batteria

Guess, il noto brand di accessori di moda e orologi, ha presentato al Mobile World Congress 2015 di Barcellona il suo primo orologio connesso. Basato sul design dell’orologio Rigor, il nuovo Connect è stato sviluppato in collaborazione con Martian Watches, che ne ha curato le funzionalità “smart” e l’applicazione da installare su smartphone Android o iOS. All’apparenza un normalissimo orologio con cassa in accaio e opzioni per cinturini in pelle o in silicone, integra nella parte inferiore del quadrante un mini-display OLED da 400 caratteri in grado di riprodurre tutta una serie di notifiche.

guessconnect2 06 03 15 - Guess Connect: smartwatch con doppia batteria

Ciò che distingue il Guess Connect da altri orologi connessi “ibridi” sono l’integrazione di una doppia batteria (una per l’orogio vero e proprio, l’altra per le funzionalità “smart”) e la presenza di un microfono e di un altoparlante. La batteria dell’orologio garantisce un’autonomia fino a 2 anni, mentre la seconda batteria (ricaricabile via micro-USB) per le funzionalità smart assicura un’autonomia dai 3 ai 5 giorni (a seconda dell’uso). Sul lato destro sono presenti due pulsanti, uno di navigazione e l’altro di conferma e all’interno del quadrante (tra le 8 e le 9) è presente un LED RGB di notifica. L’orologio è anche completo di virbazione, personalizzabile dall’utente in funzione del tipo di notifica (una sola vibrazione per le email e 3 vibrazioni per gli SMS, ad esempio).

guessconnect3 06 03 15 - Guess Connect: smartwatch con doppia batteria

Oltre a riprodurre l’ora, la data, il meteo e le notifiche con sincronizzazione Bluetooth dallo smartphone, l’orologio è anche in grado di controllare il player musicale dello smartphone (con navigazione brani, playlist, play e pausa), ma anche di scattare una foto da remoto. Il tutto è anche controllabile via comandi vocali, inclusa la possibilità di rispondere a un messaggio o a una telefonata e richiedere la lettura in viva-voce di una notifica. L’applicazione del Guess Connect prevede nativamente le impostazioni di notifiche e vibrazioni per 18 applicazioni di maggior successo (come Gmail, Facebook, Twitter, Whatsaspp, ecc…), ma non appena arriverà dallo smartphone una notifica push non riconosciuta, vi verrà proposta la possibilità di configurarla e personalizzarla.

Il Guess Connect sarà proposto in due misure – 41mm o 45mm – e in varie colorazioni: bianco e rosa, blu navy e rosa, nero e oro, marrone e oro rosa, ed, infine, bianco e argento con inserti di cristallo. L’arrivo sul mercato è previsto per ottobre a prezzi annunciati compresi tra i 349 e i 399 Euro.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (pdf)

Fonte: Guess Watches

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.