Home » Speciali » CES 2016 - Las Vegas » LG: Smart TV 2016 con webOS 3.0 e controllo Smart Home

LG: Smart TV 2016 con webOS 3.0 e controllo Smart Home

lg webos3.0 1 22 12 15 - LG: Smart TV 2016 con webOS 3.0 e controllo Smart Home

In occasione del CES 2016 di Las Vegas, LG presenterà ufficialmente la nuova piattaforma Smart TV con sistema operativo webOS 3.0. Dopo l’acquisizione da HP, la multinazionale coreana puntò all’integrazione del sistema operativo webOS per facilitare l’esperienza d’uso della sua piattaforma Smart TV, introducendo le prime versioni nel 2014. Nel 2015, l’arrivo di webOS 2.0 portò essenzialmente maggiore reattività e velocità, mentre per il 2016, la terza generazione della piattaforma sembra concentrarsi sull’usabilità, l’interazione con altri dispositivi (Smart Home e IoT) e maggiore controllo.

Tra le novità del nuovo webOS 3.0 la funzionalità “Magic Zoom” che consente di ingrandire parte di un’immagine o di un testo senza penalizzare (a detta di LG) la qualità di visione. “Magic Mobile Connection” permetterà, invece, di riprodurre in streaming wireless su Smart TV applicazioni mobili e contenuti multimediali (una sorta di Casting proprietario di LG). Anche il telecomando gestuale e vocale “Magic Remote” è stato aggiornato nell’estetica ed ergonomia e reso “universale” per permettere un facile controllo di decoder, set-top box e sorgenti collegate alla Smart TV. LG ha anche rinnovato l’applicazione telecomando “Screen Remote” per Android e iOS, ora dotata di un’interfaccia più semplice ed intuitiva.

Grazie a un accordo con lo specialista Xumo, webOS 3.0 introduce la funzionalità “Channel Plus” che combina la tradizionale lista dei canali TV ed EPG con contenuti multimediali aggiuntivi provenienti dal web. Il tutto sarà organizzato in base alle proprie preferenze e con suggerimenti per la lettura e visione di nuovi argomenti. LG ha già stretto accordi di partnership con Bloomberg, Time, Condé Nast Entertainment ed il Wall Street Journal (per gli Stati Uniti) e ulteriori accordi saranno siglati con editori ed emittenti televisive locali.

lg webos3 smarthome 22 12 15 - LG: Smart TV 2016 con webOS 3.0 e controllo Smart Home

Il nuovo webOS 3.0 abiliterà, inoltre, le funzionalità Smart Home per il controllo di altri apparecchi connessi di casa, direttamente dall’interfaccia del televisore. Saranno controllabili dall’interfaccia webOS 3.0 delle Smart TV 2016 frigoriferi, condizionatori, lavatrici, sistemi di illuminazione e altri dispositivi IoT (Internet delle Cose)

Infine, la nuova piattaforma webOS 3.0 sarà dotata di una nuova applicazione musicale (Musica Player App) che consentirà di riprodurre i brani musicali tramite gli altoparlanti della TV (o speaker wireless sincronizzati) mantenendo lo schermo spento.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa 1 e 2 (in inglese)

Fonte: LG

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i pi

Lascia un Commento