Home » News » Multimedia » Netflix porterà slancio a tutto il mercato italiano

Netflix porterà slancio a tutto il mercato italiano

netflix 3 21 09 15 - Netflix porterà slancio a tutto il mercato italiano

Come già sappiamo, Netflix sbarcherà ufficialmente in Italia il prossimo 22 ottobre (vedi news). Gli attuali operatori del mercato dello streaming e del VOD italiani (vedi Infinity, Sky Online o Chili TV) sono ovviamente in fibrillazione, visto che Netflix è un colosso forte di un fatturato di 3 miliardi di Euro. Basti pensare che l’intero comparto europeo delle piattaforme streaming video e VOD vale attualmente 2 miliardi di Euro, di cui il 50% viene assorbito dalla sola Gran Bretagna, lasciando all’Italia poco meno di 30 milioni di Euro.

Numeri che fanno riflettere, ma che testimoniano anche l’enorme potenziale di crescita dell’intero comparto italiano. Ne sembra convinto Stefano Parisi, fondatore e attuale presidente di Chili TV (nonché ex presidente di Confindustria Digitale), che in un’intervista rilasciata all’agenzia ADN Kronos dichiara che “Netflix porterà slancio e grande apertura a tutto il mercato”.

Parisi vede l’arrivo di Netflix come uno tsunami positivo, capace di cambiare il modo di guardare la TV degli italiani e di aumentare la diffusione delle Smart TV e dei set-top box di streaming. Sempre secondo il presidente di Chili TV, questo porterà anche un impatto positivo sugli abbonamenti Internet, a un miglioramento delle infrastrutture di connessione e favorirà la concorrenza sulla qualità dei servizi. Tutti fattori che non faranno solo bene a Netflix, ma a tutto il comparto dei servizi web, dello streaming e del VOD in Italia. L’arrivo di Netflix cambierà le carte in tavola e farà da traino a tutto il settore audio-visivo italiano, aprendo scenari inediti per il mercato italiano.

Fonte: ADN Kronos

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.