Home » News » Mobile » DLNA 3.0 con supporto HEVC e IPv6

DLNA 3.0 con supporto HEVC e IPv6

dlna2 01 09 15 - DLNA 3.0 con supporto HEVC e IPv6

La Digital Living Network Alliance, meglio conosciuta con l’acronimo DLNA, annuncia il rilascio della certificazione 3.0 della sua piattaforma di streaming multimediale tra dispositivi. Tra le linee guida della nuova certificazione compaiono miglioramenti nell’interoperabilità tra contenuti e dispositivi, tale da eliminare eventuali “barriere” di compatibilità, il supporto nativo al codec H.265 / HEVC per facilitare lo streaming di contenuti Ultra HD e miglioramenti di transcodifica per i dispositivi mobili (specie per i processori a “basso consumo”).

dlna1 01 09 15 - DLNA 3.0 con supporto HEVC e IPv6

Tra le novità anche importanti cambiamenti che riguardano i dispositivi: tutti i Digital Media Player (DMP) che vorranno ottenere la certificazione DLNA 3.0, dovranno operare da Digital Media Renderer (DMR) in modo da garantire l’eventuale transcodifica dei contenuti e assicurare un’ottimizzazione di streaming e riproduzione su tutti i dispositivi (soprattutto smartphone e tablet). Infine, DLNA 3.0 introduce il supporto all’Internet Protocol IPv6, che andrà quindi ad affiancarsi all’attuale IPv4. I primi prodotti (lettori Blu-ray, Media-Player, Smart TV, NAS, ecc..) e software certificati DLNA 3.0 sono attesi entro fine anno / inizio 2016.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: DLNA

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice

Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento