Home » News » Foto e Ripresa » Panasonic Lumix CM1: camera-phone Android

Panasonic Lumix CM1: camera-phone Android

panasonic 2 16 09 2014 - Panasonic Lumix CM1: camera-phone Android

In ambito fotografico, Panasonic ha annunciato importanti novità: la nuova mirrorless “ultra-compatta” GM5 (vedi news) e la fotocamera bridge LX100 (vedi news). Il produttore giapponese aveva però un altro asso da calare, del tutto inaspettato. Al Photokina è stato annunciato anche il Lumix CM1, uno smartphone con una spiccata propensione per la fotografia. Il “camera-phone” misura 135.4 x 68 x 21.1 mm, con un peso di 204 g. A gestire tutte le operazioni troviamo un processore Qualcomm MSM9974AB, meglio conosciuto come Snapdragon 801, un quad-core da 2,3GHz.

panasonic 3 16 09 2014 - Panasonic Lumix CM1: camera-phone Android

La memoria RAM è di 2GB, con 16GB di memoria integrata, espandibili fino a 128GB tramite schede microSD. Il sistema operativo è Android 4.4, mentre il display è un Full HD da 4,7″. La connettività comprende 3G, 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth e GPS. La batteria, infine, ha una capacità di 2.600 mAh. A sorprendere è la fotocamera integrata: l’obiettivo è un LEICA DC Elmarit, con lunghezza focale 28mm equivalente e F2.8. L’ottica dispone di una ghiera multi-funzione, con un tasto meccanico per lo scatto e un’ampia gamma di controlli manuali.

Il sensore è un MOS da 1″, con risoluzione pari a 20MP. La sensibilità si estende da ISO 100 a 25.600, con la possibilità di scattare foto in RAW e di registrare video a risoluzione 4K. La fotocamera frontale, invece, ha una risoluzione di 1,1MP. In poche parole sembrerebbe la miglior fotocamera mai integrata in uno smartphone, almeno sulla carta. Lumix CM1 arriverà a novembre, anche se non è ancora chiaro quali saranno i Paesi che rientreranno nella finestra di lancio. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 900 Euro.

Fonte: Panasonic

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini