Home » News » ETRI sviluppa il primo ologramma 3D a colori

ETRI sviluppa il primo ologramma 3D a colori

ologramma colori 03 12 2015 - ETRI sviluppa il primo ologramma 3D a colori

L’ETRI (Electronics and Telecommunications Research Institute), situato in Corea del Sud, ha annunciato di aver sviluppato, con successo, il primo ologramma 3D a colori. La ricerca ha visto la partecipazione di vari istituti e compagnie, come LG Display, Silicon Works, Yunam Optics, A Optics, Korea University, Kyungpook National University, eccetera. L’ologramma è stato realizzato mediante l’uso della diffrazione e dell’interferenza luminosa, un fanone che intercorre quando due luci si combinano per formare un colore differente.

Il risultato di questi sforzi si è concretizzato nell’ologramma di un cubo di Rubik, delle dimensioni di 7,62 centimetri ed effettivamente visibile a 360°. Ricerche precedenti, condotte dal MIT (Massachusetts Institute of Technology), avevano portato alla creazione di ologrammi 3,5 x 2,5 centimetri, con un angolo di visione di 20°, mentre l’istituto giapponese NICT (National Institute of Information and Communications Technology) era riuscito a creare ologrammi da  15,24 centimetri, con un angolo di visione compreso tra 6 e 10°.

L’obiettivo dei ricercatori consiste ora nello sviluppo della Holo TV da 10″, da completare entro il 2021.

A seguire il video di presentazione:

Fonte: ETNews

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini