Home » News » Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

epson 2 11 09 2014 - Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

Dopo i dettagli rilasciati la scorsa settimana, Epson ha ufficialmente annunciato i suoi due nuovi prodotti di punta per il mercato home cinema. I modelli che compongono la serie Powerlite Pro Cinema sono LS10000 e LS9600e. Entrambi fanno ricorso alle stesse matrici, che prendono il nome di 3LCD Reflective, con 3 chip TFT Poly-silicon a matrice attiva. I pannelli sono del tipo Reflective HTPS, con una diagonale di 0,74″. La risoluzione è Full HD, con il solo LS10000 dotato della funzione 4K Enhancement. Questa funzione è effettivamente simile, in tutto e per tutto, al e-shift di JVC. Un meccanismo, posto lungo il percorso ottico, trasla ciascun pixel di 0,5 pixel in diagonale, simulando una risoluzione Ultra HD, 3840 x 2160 punti. Il risultato è un aumento del livello di dettaglio.

epson 4 11 09 2014 - Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

Per aumentare ulteriormente il numero di particolari ed esaltare anche le trame più minute, Epson ha fatto ricorso al Super-resolution e al Detail Enhancement, disponibili anche su LS9600e e funzionanti su qualunque tipo di sorgente. La luminosità è di 1.500 lumen per LS10000 e 1.300 lumen per LS9600e, con una doppia sorgente Laser. Il doppio diodo laser viene utilizzato per separare la riproduzione delle componenti cromatiche primarie. Un laser riproduce il blu, mentre il secondo da vita alle componenti rossa e verde. La durata è garantita per 30.000 ore di funzionamento. Epson sottolinea come resa luminosa dei colori, il CLO, sia identica alla resa luminosa del bianco, il WLO. In altre parole il valore relativo alla luminosità è costante, sia col bianco che con i colori.

epson 5 11 09 2014 - Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

L’obiettivo ha una lunghezza focale di 21.3 – 44.7 millimetri, con uno zoom 2,1x e lens-shift motorizzato, la cui escursione è del 90% in verticale e del 40% in orizzontale. Entrambi i modelli sfruttano un iris dinamico con regolazioni avanzate. Epson ha previsto 10 banchi di memoria per memorizzare i parametri relativi a lens-shift, zoom e messa a fuoco. In questo modo è possibile richiamare le memorie con un solo tasto, funzione molto utile per chi intende sfruttare il CIH (Constant Image Height), riempiendo schermi in 2.40:1, per tagliare fuori dall’immagine le bande nere. Ovviamente non poteva mancare l’interpolazione dei frame, ottimamente implementata sulla gamma di proiettori Epson da diversi anni.

epson 11 09 2014 - Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

LS10000 e LS9600e possono riprodurre contenuti 3D, tramite occhiali attivi. In modalità 3D il refresh rate viene portato a 480Hz, una soluzione approntata per ridurre il tempo di chiusura delle lenti, sugli occhiali 3D, in modo da aumentare la luminosità. La rumorosità è di 19dB, ma su LS10000 può aumentare se si inserisce il 4K Enhancement. LS9600e dispone di un’opzione in più, per la connettività. Il proiettore integra un ricevitore wireless, capace di ricevere un segnale Full HD non compresso, trasmesso dallo switch HDMI, fornito in dotazione. Gli ingressi di cui è dotato sono cinque, ai quali si aggiungono un’uscita HDMI, un’uscita digitale ottica e una porta USB, per la ricarica degli occhiali 3D.

epson 3 11 09 2014 - Epson LS10000 e LS9600e: tutti i dettagli

I proiettori dispongono di due ingressi HDMI, uno dei quali con HDCP 2.2, un ingresso composito, un ingresso component, un ingresso VGA, una porta RS232C ed una porta LAN, per il controllo remoto. Il listino e la data di uscita non sono stati ancora comunicati, ma l’arrivo in Europa (e quindi in Italia) è previsto per la primavera del 2015 (o poco prima).

Per maggiori informazioni: specifiche e brochure (in pdf inglese)

Fonte: Epson

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.