Home » News » Multimedia » Apple annuncia l’arrivo dell’app Apple TV e del servizio Apple TV+: i dettagli

Apple annuncia l’arrivo dell’app Apple TV e del servizio Apple TV+: i dettagli

appletvplus evi 26 03 19 - Apple annuncia l'arrivo dell'app Apple TV e del servizio Apple TV+: i dettagli

Dopo mesi (se non anni) di indiscrezioni, Apple ha svelato gran parte dei dettagli del suo nuovo ecosistema dedicato alla televisione, film, serie TV e anche sport in streaming. Tutto ruoterà intorno alla nuova app “Apple TV” che arriverà a maggio e sarà multi-piattaforma. Non solo sui dispositivi Apple (Apple TV, in primis), ma la nuova applicazione verrà rilasciata per le smart TV di LG, Samsung, Sony e Vizio (queste ultime non disponibili in Europa), nonché sui dispositivi Roku e Amazon FireTV.

appletv 1 26 03 19 - Apple annuncia l'arrivo dell'app Apple TV e del servizio Apple TV+: i dettagli

Apple TV sarà un aggregatore di servizi, con un’interfaccia unificata, un accesso tramite i server di Apple e la possibilità di sottoscrivere gli abbonamenti ai relativi servizi direttamente tramite il proprio account iTunes. Il tutto sarà integrato all’interno della categoria “Apple TV Channels” (Canali Apple TV) e promette accordi con oltre 150 servizi streaming in tutto il mondo e sarà disponibile in oltre 100 paesi. Ovviamente, la disponibilità dei servizi varierà da paese a paese e grandi assenti saranno Netflix e Disney che hanno deciso di non aderire all’iniziativa per “mantenere un totale controllo sulle rispettive piattaforme”.

Al momento non sappiamo quali servizi saranno supportati in Italia, ma presumiamo che troveremo Amazon Prime Video, Mubi ed Eurosport (per lo sport), ad esempio. Da capire se aderiranno anche Dazn (per lo sport), Rai Play e, perché no, anche Now TV. Negli Stati Uniti saranno, invece, disponibili Amazon Prime, Hulu, Starz, HBO, Showtime, CBS All Access, BBC America, Epix e molti altri. L’applicazione consentirà anche anche di scaricare i contenuti per riprodurli offline.

appletv 2 26 03 19 - Apple annuncia l'arrivo dell'app Apple TV e del servizio Apple TV+: i dettagli

In autunno Apple lancerà, invece, il proprio servizio di film, serie TV e show TV in streaming Apple TV+. Richiederà un abbonamento (il costo mensile non è ancora stato annunciato), non conterrà annunci pubblicitari e verranno distribuiti in esclusiva i contenuti originali di Apple. Contenuti realizzati da alcuni dei nomi più illustri di Hollywood e dello showbiz statunitense. A cominciare da Steven Spielberg, e poi ancora Jason Momoa, Reese Whiterspoon, Jon Chu, Oprah Winfrey, Jennifer Aniston, Steve Carell, nonché tra gli altri, Brian Grazer, Kevin Durant, Ronald D. Moore, M. Night Shyamalan, J.J. Abrams, Howard Gordon, Sofia Coppola, Chris Evans e Kumail Nanjiani.

apple arcade 4 26 03 19 - Apple annuncia l'arrivo dell'app Apple TV e del servizio Apple TV+: i dettagli
Apple Arcade

Apple ha anche annunciato l’arrivo (sempre in autunno) di Apple Arcade, un servizio in abbonamento dedicato al gaming che potremmo definire la “Netflix dei videogiochi”. Sessioni di gioco illimitate, niente pubblicità, niente acquisiti in-app e si potrà giocare sia online che offline. Al lancio sono previsti oltre 100 giochi disponibili e Apple Arcade sarà disponibile su iPhone, iPad, Mac e Apple TV.

Di seguito un filmato di presentazione di Apple TV+:

Fonte: Apple

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.