Home » News » Automotive » Apple CarPlay su Fiat-Chrysler e Audi

Apple CarPlay su Fiat-Chrysler e Audi

carplay 02 07 14 - Apple CarPlay su Fiat-Chrysler e Audi

Dopo la presentazione, avvenuta in occasione dell’ultimo Salone dell’Automobili di Ginevra, con la partneship di Ferrari, Mercedes e Volvo, Apple prosegue la sigla di accordi per l’adozione della sua piattaforma di infotainment automobilistico CarPlay. Dopo le partnership siglate con Honda, Hyumdai, BMW, Chevrolet, Citroën, Ford, Jaguar, Kia, Land Rover, Mitsubishi, Nissan, Opel, Peugeot, Subaru, Suzuki e Toyota, arriva ora il turno dell’intero gruppo Fiat-Chrysler (Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Chrysler, Dodge, Ram, Jeep), Audi e Mazda. Ricordiamo che la piattaforma CarPlay è disponibile anche come “after-market” sulle autoradio di Pioneer e Alpine.

Gran parte dei marchi che hanno siglato la partnership con Apple, fanno anche parte della “Open Automotive Alliance” (vedi link), l’associazione che promuove l’adozione di soluzioni “connected car” comuni basate sulla piattaforma Android Auto. Dopo lo “scontro” (commerciale) tra Apple e Google per la supremazia in ambito smartphone e tablet, si prospetta ora una nuova sfida in ambito automobilistico. E pensare che la strada fu inizialmente aperta da Microsoft con le prime generazioni della piattaforma Sync di Ford o il Blue&Me del gruppo Fiat: ma chi se lo ricorda già più?

Fonte: Apple / THN

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice

Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento