Home » News » Audio » Pioneer KUVO: l’app “community” per i DJ

Pioneer KUVO: l’app “community” per i DJ

kuvo 15 10 14 - Pioneer KUVO: l'app "community" per i DJ

La divisione DJ di Pioneer annuncia l’introduzione del progetto KUVO, composta da un’applicazione per dispositivi iOS e Android e da un portale web che consentono di sviluppare una community di clubber, DJ e discoteche in tutto il mondo. I locali più trendy e rappresentativi delle città come Ibiza, Londra, Los Angeles, Singapore, Dubai e Tokyo hanno già cominciato a usare KUVO, ponendo le basi della club community di nuova generazione. KUVO offre agli amanti della dance music informazioni in tempo reale sulle performance dei DJ e sulle discoteche in cui stanno suonando in quel momento, dando la possibilità di scoprire le loro playlist e di indicare il proprio gradimento grazie alla funzionalità “mi piace”; è, inoltre, possibile acquistare direttamente le tracce ascoltate. Con l’applicazione KUVO per smartphone e il sito web dedicato, i cultori del genere potranno conoscere le ultime tendenze musicali, le attività dei club più vicini e scoprire nuovi DJ e nuovi locali.

kuvo2 15 10 14 - Pioneer KUVO: l'app "community" per i DJ

Installando un KUVO box, i locali saranno in grado di fornire informazioni live sulla musica suonata in ciascuna delle loro sale, con la possibilità di promuovere la loro attività e di raggiungere un numero sempre più elevato di utenti. Allo stesso modo i DJ potranno aumentare la loro popolarità e promuovere il proprio sound aggiornando il profilo, inserendo messaggi promozionali e informazioni aggiuntive relative alle tracce. Le discoteche potranno richiedere un KUVO box gratuito, da collegare ai CDJ e mixer Pioneer in consolle, tramite Pro DJ Link LAN. I DJ non dovranno far altro che suonare il loro set e le informazioni relative alle tracce verranno automaticamente inviate dalla consolle al server cloud di Pioneer, a cui i clubber potranno accedere tramite l’App KUVO o il sito web.

Nell’ultimo anno, Pioneer ha lavorato attivamente con numerose discoteche per “popolare” la piattaforma KUVO. La rete riceve le informazioni in tempo reale dalle consolle dei locali di Londra, New York, Parigi, Sydney, Tokyo e Las Vegas, con le set list inviate direttamente dalle piste dei più famosi club come il Ministry di Londra, il Mansion di Miami e lo Space di Ibiza. Pioneer continuerà a collaborare con le discoteche più prestigiose del mondo per costruire un innovativo e ricco network internazionale di contenuti per la community KUVO. Sebbene il sistema KUVO sarà inizialmente riservato alle discoteche dotate di apparecchiature Pioneer DJ, l’azienda sta valutando con i produttori di terze parti, hardware e software, la possibilità di estendere la tecnologia KUVO ad attrezzature non Pioneer.

Principali caratteristiche del sito web e dell’App KUVO:

– Informazioni in tempo reale su DJ set e nuove tendenze della dance music di tutto il mondo.
– Now playing: fornisce informazioni live direttamente dai deck, offrendo un’anteprima dei DJ set, insieme alle opzioni “mi piace” e “preferiti” e la possibilità di acquistare brani tramite iTunes (solo iOS) o JunoDownload. Inoltre, DJ e discoteche possono inserire messaggi aggiuntivi nelle informazioni relative alle tracce.
– Follow: gli utenti possono seguire discoteche e DJ per avere sempre informazioni aggiornate.
– Discover: elabora tutti i “mi piace”, “preferiti” e “segui” per individuare le tendenze e aiutare l’utente a scoprire nuova musica.
– Playlist: permette agli amanti della dance di recuperare i set suonati dai loro DJ preferiti, di ricercare i brani che hanno ascoltato in discoteca e di postare commenti diretti ai DJ o ai locali.
– La funzione Club Map mostra agli utenti dove trovare determinate tracce e DJ, guidandoli fino ai locali dove poter ascoltare la propria musica preferita sia on demand che dal vivo. Gli utenti potranno così conoscere nuovi club, ascoltare in anteprima le tracce suonate live e consultare la cartina per raggiungere le discoteche desiderate.
– L’app KUVO consente di riportare sulle foto scattate all’interno di un locale le informazioni relative alla traccia in corso di riproduzione, al DJ in consolle e al club. Le foto possono poi essere condivise con gli amici tramite social network, per catturare i momenti più belli della serata.
– DJ e locali potranno aggiornare il profilo KUVO tramite link ai loro siti web e ai feed dei social media, e inviare messaggi promozionali ai clubber. Inoltre, grazie al software rekordbox di Pioneer, i DJ possono aggiungere messaggi alle tracce suonate, come, ad esempio, link alle loro pagine social, creando una nuova dimensione di interattività fra discoteche, DJ e appassionati.

Per maggiori informazioni: www.kuvo.com

Di seguito un filmato di presentazione:

Fonte: Pioneer Italia

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.