Home » Speciali » CES 2015 - Las Vegas » Panasonic: lettore Blu-ray 4K prototipo

Panasonic: lettore Blu-ray 4K prototipo

panasonicbd4k 1 06 01 15 - Panasonic: lettore Blu-ray 4K prototipo

Al CES 2015, Panasonic ha svelato un primo prototipo di lettore Blu-ray 4K, che sarà quindi in grado di riprodurre i futuri dischi Blu-ray con contenuti a risoluzione nativa Ultra HD 3840 x 2160 pixel. Secondo le ultime informazioni, il nuovo atteso formato, dovrebbe chiamarsi Ultra HD Blu-ray, piuttosto che Blu-ray 4K. Al momento restano ancora misteriose le specifiche, con il prototipo (la scocca è quella del lettore Blu-ray DMP-BDT700, n.d.r.) ancora privo di una meccanica di lettura definitiva e le specifiche del formato che verranno svelate nel corso del 2015.

panasonicbd4k 2 06 01 15 - Panasonic: lettore Blu-ray 4K prototipo

Panasonic OLED

La buona notizia è che qualcosa sembra finalmente muoversi dietro le quinte, con Panasonic che ha anche confermato la sua adesione alla UHD Alliance, il nuovo consorzio di produttori hardware e software che dovrà definire le specifiche degli standard video “oltre il 1080p” (vedi news). Tra le importanti novità, l’adozione dell’HDR (High Dynamic Range) e di spazi colore estesi, come i 10 bit e il color gamut REC.2020. Tornando al formato Ultra HD Blu-ray, sembrerebbero confermati l’adozione dei 10 bit, del gamut REC.2020 e del codec video HEVC.

Al momento Panasonic non si sbilancia nell’indicare una possibile data di commercializzazione, con maggiori dettagli che verranno sciorinati nel corso dell’anno. E’ comunque probabile la presentazione di un lettore “pre-serie” in occasione del prossimo IFA 2015 di Berlino (settembre) e lancio del nuovo formato verso fine anno o inzio del 2016. I tempi sono ancora lunghi, ma gli appassionati di video hi-end possono finalmente intravedere la luce in fondo al tunnel.

Fonte: Panasonic

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i pi

2 commenti

  1. Alberto Pilot

    Beh …. Un telaio vuoto e oltre tutto già visto non dovrebbe scatenare tutto questo entusiasmo …. Alla fine è una scatola con scritto TBA …..

    Che avrebbero usato H.265 era alquanto palese, che probabilmente si sarebbe chiamato UHD anche molto molto probabile, che non si sappia ancora nulla, quasi una certezza 🙂

    La alliance sembra favorire più lo streaming ed i servizi VOD al momento più che i supporti fisici, per cui noi che siamo tagliati fuori dalla banda larga e dal digital divide, come sempre, stiamo a guardare.

    Stamattina sono attraversato da un pessimismo cosmico di leopardiana reminescenza 😀

    • Gian Luca Di Felice

      Ciao Alberto,
      a dirla tutta ho gli stessi tuoi dubbi…. ma quanto meno qualcosa si muove… qualcuno fa vedere (seppur con una scatola vuota) che ci si sta lavorando… Fino ad oggi erano state solo chiacchiere… Ora, quanto meno Panasonic, sembra provare a sbilanciarsi… Vedremo come andrà a finire! 🙂

Lascia un Commento