Home » News » Audio » Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1

Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1

yamaha rxv 2020 evi 25 08 20 - Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1

Yamaha avvia il rinnovo della sua gamma di sintoamplificatori audio-video annunciando l’arrivo dei nuovi modelli RX-V6A e RX-V4A. Oltre alle novità tecniche e funzionali, a balzare subito agli occhi è la veste estetica totalmente rivista e ora dominata dalla manopola centrale e dalla sostanziale assenza di pulsanti fisici, sostituiti da attuatori touch. Un aggiornamento sicuramente d’impatto e piacevole che viene accompagnato dall’introduzione al supporto HDMI 2.1 “Full” (48 Gbps di banda passante) con HDCP 2.3 che abilita al pass-through 8K fino a 60 Hz e 4K fino a 120 Hz.

yamaha rxv 2020 1 25 08 20 - Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1

Passando ai dettagli, il nuovo RX-V6A è un sintoamplificatore Home Theater 7.2 canali con una potenza dichiarata di 100W per canale su 8 Ohm, completo di supporto a tutte le codifiche multicanale di ultima generazione, compresi Dolby Atmos e DTX:X, nonché alla nuova elaborazione Dolby Atmos Height Virtualizer (sarà richiesto un prossimo aggiornamento firmware) che consente di simulare effetti oggetti soffitto sfruttando le riflessioni della configurazione diffusori “classica”. Per quanto riguarda le porte HDMI, troviamo 7 ingressi (di cui 3 compatibili HDMI 2.1 tramite un futuro aggiornamento firmware) e un’uscita (anch’essa ovviamente 2.1) con pieno supporto a tutti i formati HDR statici e dinamici di ultima generazione HDR10, HDR10+, HLG e Dolby Vision, oltre ad eARC (enhanced Audio Return Channel) e a tutte le nuove funzionalità HDMI 2.1 Auto Low Latency Mode (ALLM), Variable Refresh Rates (VRR), Quick Frame Transport (QFT) e Quick Media Switching (QMS).

yamaha rxv 2020 2 25 08 20 - Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1
Retro RX-V6A – clicca per ingrandire

Il nuovo RX-V6A è dotato di sistema di auto-calibrazione ambientale YPAO Multi-Point, nonché di tutte le funzionalità dell’ecosistema MusicCast completo di supporto Bluetooth, Wi-Fi, AirPlay 2, Spotify Connect, servizi musicali in streaming integrati, audio multiroom e controlli vocali tramite i dispositivi compatibili Alexa, Google e Siri. Ecosistema MusicCast che prevede anche il supporto alla comoda funzionalità MusicCast Surround che consente di sincronizzare e utilizzare gli speakers wireless MusicCast 50 o 20 opzionali come canali surround di una configurazione 5.1 canali senza bisogno di collegare cavi di potenza al sintoamplificatore.

yamaha rxv 2020 3 25 08 20 - Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1

Il fratellino RX-V4A riprende tutte le principali funzionalità del fratello maggiore, ma prevede una configurazione 5.1 canali con 80W per canale su 8 Ohm. Per quanto riguarda le porte HDMI, tutti i 4 ingressi e la singola uscita prevedono il supporto HDMI 2.1 (via prossimo aggiornamento firmware). Il RX-V4A è anch’esso compatibile con tutte le codifiche multicanale di ultima generazione, eccezion fatta per quelle oggetto come Dolby Atmos o DTS:X e relative “simulazioni”. Rispetto al RX-V6A questo modello perde, infine, il supporto giradischi tramite ingresso Phono, nonché la possibilità di amplificare una coppia di diffusori in un secondo ambiente (Zone 2).

yamaha rxv 2020 4 25 08 20 - Yamaha RX-V6A e RX-V4A: nuovi sintoampli AV con HDMI 2.1
Retro RX-V4A – clicca per ingrandire

La disponibilità sul mercato è prevista a partire da settembre a prezzi annunciati di 749 Euro per l’RX-V6A e di 549 Euro per l’RX-V4A.

Per maggiori informazioni: Yamaha RX-V6A e RX-V4A

Fonte: Yamaha Italia

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

X