Home » Speciali » IFA Berlino 2014 » Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

haier 6 04 09 2014 - Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

Haier si è presentata ad IFA con una gamma completa di prodotti. Tra le novità più interessanti vi è una TV modulare, un TV OLED curvo, un LCD da 65″ Ultra HD ed un proiettore a LED a tiro ultra-corto. Iniziamo dal TV modulare: Haier sostiene che questo prodotto è nato per soddisfare le esigenze dei consumatori. Si tratta di un concetto unico ed innovativo, che permette di scegliere le funzioni del televisore e di aggiornarle facilmente via software. Il funzionamento è semplice: il modulo aggiornabile è contenuto in un apposito spazio sul retro del TV. Cambiandolo si ottiene un upgrade a 360°.

haier 5 04 09 2014 - Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

L’idea potrebbe sembrare molto simile all’Evolution Kit Samsung, ma Haier sostiene che è persino possibile modificare le specifiche del pannello (si parla di possibilità di ottenere una risoluzione Full HD o Ultra HD). Le potenzialità, dunque, potrebbero essere maggiori, rispetto ad un semplice potenzialmente dell’elettronica. Sul punto, comunque, attendiamo ulteriori dettagli, soprattutto inerenti al discorso inerente la risoluzione del pannello.

haier 4 04 09 2014 - Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

La webcam integrata sarà inoltre capace di indicare il miglior luogo dove posizionarsi, onde gustare al meglio le immagini. Un suono di allerta verrà emesso nel caso in cui ci si sieda troppo vicini allo schermo. Infine, per non affaticare gli occhi, è presente un sensore di luminosità, in grado di regolare automaticamente la potenza della retroilluminazione in funzione della luce nell’ambiente.

Passiamo ora alle altre due TV: l’OLED è un 55″ Full HD, dotato di schermo curvo. Purtroppo i dettagli iniziano e finiscono praticamente qui. Evidentemente manca ancora un po’ di tempo prima della commercializzazione. Il 65″ Q8000, invece, è un LCD a LED, sempre provvisto di pannello curvo. La risoluzione è Ultra HD, con un rapporto di contrasto dinamico definito “40 Mega”. Il refresh rate è fissato a 100Hz, con motion compensation F2R600. E’ presente il supporto alle sorgenti 3D, tramite occhiali polarizzati, la piattaforma Smart TV un doppio tuner DVB-T2, Wi-Fi, Ethernet, due USB (con timeshift, registrazione dai tuner integrati e lettore multimediale), DLNA e slot CI+. Le connessioni disponibili includono 3 ingressi HDMI 1.4a, un ingresso HDMI 2.0, un ingresso VGA ed un’uscita audio coassiale. Apparentemente presente anche il decoder HEVC (viene citata la capacità di leggere file così codificati tramite USB).

haier 2 04 09 2014 - Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

Chiude la carrellata il nuovo proiettore DLP a LED, una soluzione che, almeno sulla carta, appare molto interessante. La risoluzione è Full HD, mentre l’ottica dispone di un tiro molto corto: è possibile riempire diagonali dai 60″ ai 150″, con distanza di proiezione compresa tra 39 e 101 centimetri. Il rapporto di contrasto è pari a 5.000:1, con una luminosità di 2.000 lumen, più che sufficiente per garantire proiezioni di contenuti 3D (tramite occhiali attivi).

haier 3 04 09 2014 - Haier: TV UHD, OLED, modulari e proiettore LED

Il proiettore è anche un sistema multimediale avanzato, grazie all’integrazione di Android 4.2. A gestire tutte le operazioni è un processore Realtek 3066 dual-core a 1.6 GHz, con GPU quad-core Mali a 400MHz, 1GB di RAM, 16GB di memoria flash e slot SD Card, fino a 32GB. Completano la dotazione i due speaker da 8W e le connessioni Ethernet, Wi-Fi e Bluetooth 4.0.

Prezzi e disponibilità dei prodotti non sono stati ancora annunciati.

Condividi su:

Nicola Zucchini Buriani

Email: nicola@tech4u.it. Appassionato di tecnologia a 360