Home » News » SkyQ: decoder Ultra HD con visione simultanea di 4 programmi

SkyQ: decoder Ultra HD con visione simultanea di 4 programmi

sky4k 03 02 151 - SkyQ: decoder Ultra HD con visione simultanea di 4 programmi

All’inizio di febbraio era trapelata, grazie al Telegraph, un’interessante notizia riguardante un nuovo decoder in lavorazione presso la divisione britannica di Sky (vedi news).  Il nome in codice del progetto, Project Ethan, prevedeva lo sviluppo di un set top box Ultra HD, incentrato su un’esperienza d’uso multi-screen. A qualche mese di distanza è nuovamente il Telegraph a fare il punto sulla situazione.

A quanto pare i lavori sarebbero ormai giunti alla fase conclusiva, tanto da ipotizzare un lancio nel giro di “settimane”. Quello che era nato come Project Ethan è ora SkyQ, un decoder Ultra HD che, come riportato in precedenza, sarà fortemente incentrato sulla fruizione dei contenuti a 360°. SkyQ potrà infatti collegarsi alla rete locale, via Ethernet o Wi-Fi, sia per accedere ai servizi resi disponibili, in rete, da Sky, sia per inviare il segnale dei sintonizzatori integrati a smartphone e tablet.

Proprio per questo motivo i tuner saliranno almeno a quattro, con la possibilità di gestire liberamente tutti i segnali, per la visione su TV, dispositivi mobili o registrazione sull’hard disk integrato. SkyQ sembrerebbe parte della strategia di Sky per l’Europa, almeno secondo quanto sostenuto dal Telegraph. L’arrivo di una versione italiana sarebbe, quindi, praticamente scontato, ma non ci attendiamo novità a breve, per il nostro Paese. Nel Regno Unito la necessità di novità, sul versante Ultra HD, è stata resa molto più urgente dalla concorrenza di BT (vedi news).

Fonte: The Telegraph

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini