Home » News » Audio » Kodi 15 ora anche su Android con 4K e HEVC

Kodi 15 ora anche su Android con 4K e HEVC

kodi15 1 23 07 15 - Kodi 15 ora anche su Android con 4K e HEVC

Il noto player media-center multi-piattaforma Kodi (una volta noto con la sigla XBMC – vedi news) si aggiorna grazie al rilascio della versione 15 “Isengard”. Disponibile per PC Windows, MAC e Linux, nonché dispositivi iOS (sembrerebbe invece abbandonato il supporto ad Apple TV), quest’ultima versione è stata ora ufficialmente rilasciata anche per dispositivi Android (senza bisogno di root o permessi Super User). Su PC, le principali novità riguardano l’integrazione di una finestra di selezione dei capitoli (anche per file MKV) con tanto di immagini di anteprima, la nuova funzionalità “Adaptive Seeking” che consente di avanzare rapidamente con dei semplici “tap” (1 tap = 10 sec; 2 tap = 30 sec; 3 tap = 1 min; 4 tap = 3 min), una nuova interfaccia per la selezione di tracce audio e sottotitoli e un restyling della pagina delle estensioni (Add-On) per facilitarne la ricerca e l’installazione.

kodi15 5 23 07 15 - Kodi 15 ora anche su Android con 4K e HEVC

Panasonic OLED

Su PC Windows è previsto, inoltre, il supporto alla decodifica hardware DXVA HEVC con schede video e driver compatibili e Kodi promette un futuro supporto alle istruzioni DirectX 11. Venendo, invece, ad Android, Kodi promette la compatibilità con un gran numero di dispositivi e l’interfaccia è stata adattata anche alle smart TV Android TV, con tanto di supporto 4K e anche HEVC (pannelli e hardware permettendo, naturalmente). Riproduzione 4K e decodifica H.265 / HEVC assicurata anche da dispositivi come Nvidia Shield ed ulteriori dispositivi dotati di SoC compatibili e Android in versione almeno Lollipop 5.0. Su Android è stata anche implementata la possibilità di modificare il refresh-rate (la cadenza) di riproduzione video.

Per maggiori informazioni e dettagli: Kodi 15 (in inglese)

Fonte: Kodi

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i pi

Lascia un Commento