Home » News » Audio » Pioneer VSX-830: ampli 5.2 con HDMI 2.0 e HDCP 2.2

Pioneer VSX-830: ampli 5.2 con HDMI 2.0 e HDCP 2.2

pioneer1 20 03 15 - Pioneer VSX-830: ampli 5.2 con HDMI 2.0 e HDCP 2.2

Pioneer avvia il rinnovo della gamma di sinto-amplificatori audio-video annunciando l’arrivo del VSX-830, evoluzione del VSX-824 del 2014. Il nuovo sinto-ampli è dotato di amplificazione a 5 canali da 140W per canale su 6 Ohm, con doppia uscita per subwoofer attivi. Tra le novità, l’integrazione di 6 ingressi e un’uscita HDMI 2.0 con supporto HDCP 2.2 e compatibilità Ultra HD fino a 60 fotogrammi al secondo, sia in upscaling che in pass-through. Il VSX-830 supporta tutte le codifiche di ultima generazione sia lossy che lossless (inclusi DTS HD Master Audio e Dolby TrueHD), ma è privo di supporto Dolby Atmos, Auro-3D o DTS:X.

Il DAC a 192 kHz / 24 bit è compatibile con i file musicali in alta risoluzione PCM, FLAC, ALAC (Apple Lossless), WMA Lossless, nonché DSD (con conversione in PCM), sia da periferiche d’archiviazione USB che in streaming via DLNA / UPnP. La porta USB è anche compatibile con i dispositivi Apple iPhone, iPad e iPod con funzionalità di riproduzione audio e ricarica della batteria. Il nuovo Pioneer è anche completo di connettività Wi-Fi e Bluetooth integrati, nonché di supporto streaming AirPlay dai dispositivi Apple e compatibilità Spotify Connect (che richiede un abbonamento Spotify Premium).

pioneer2 20 03 15 - Pioneer VSX-830: ampli 5.2 con HDMI 2.0 e HDCP 2.2

A completare la dotazione, troviamo il sistema di auto-calibrazione Advanced MCACC Room Calibration (con microfono incluso), il supporto alla riproduzione delle radio-web (vTuner) e un’applicazione telecomando per controllare le funzionalità da smartphone o tablet iOS e Android. La disponibilità sul mercato in finitura nera o argento è prevista a partire da aprile ad un prezzo non ancora annunciato.

Per maggiori informazioni: caratteristiche VSX-830

Fonte: Pioneer

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i pi

Lascia un Commento