Home » News » Audio » DTS:X, nuovo codec in stile “Atmos”

DTS:X, nuovo codec in stile “Atmos”

dtsx 1 31 12 14 - DTS:X, nuovo codec in stile "Atmos"

DTS annuncia l’arrivo di un nuovo codec audio multicanale dedicato all’Home Theater casalingo. Siglato DTS:X, viene definito il successore delll’attuale DTS-HD Master Audio e sarà basato su algoritmi “object based” (basato sugli oggetti) immersivi. Al momento non sono stati annunciati ulteriori dettagli, ma il principio sembrerebbe molto simile a quanto proposto da Dolby con il suo codec Dolby Atmos o da Auro Technologies con il suo codec Auro-3D.

Maggiori informazioni verranno svelate in occasione del CES 2015 di Las Vegas e DTS annuncia la firma di numerosi accordi che porteranno al supporto del nuovo codec audio da parte di tutti i principali produttori mondiali di sinto-amplificatori e pre-processori nel corso del 2015. Il DTS:X verrà, inoltre, integrato nei DSP dei principali produttori di chip audio come Cirrus Logic, Analog Devices e Texas Instruments. Il lancio ufficiale del DTS:X e l’arrivo dei primi prodotti compatibili (e presumiamo anche film in Blu-ray) è previsto a partire da marzo 2015. Tra i produttori hardware che integreranno il codec DTS:X troviamo Anthem, Denon, Integra, Krell, Marantz, McIntosh, Onkyo, Outlaw Audio, Pioneer, Steinway Lyngdorf, Theta Digital, Trinnov Audio, e Yamaha.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte. DTS

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.