Home » News » BenQ XL2420G: monitor ibrido con G-SYNC

BenQ XL2420G: monitor ibrido con G-SYNC

benq 18 12 2014 - BenQ XL2420G: monitor ibrido con G-SYNC

BenQ si appresta a distribuire il monitor XL2420G. Si tratta di un LCD a LED da 24″ dotato di pannello TN Full HD, indirizzato specificamente ai videogiocatori. Le specifiche riportano un rapporto di contrasto pari a 1.000:1, con una luminosità di 350 cd/mq, un tempo di risposta di 1ms GTG, un angolo di visione di 170° / 160° e una copertura del gamut NTSC pari al 72%. BenQ lo definisce un modello “ibrido”, poiché in grado di funzionare con tecnologia Nvidia G-SYNC o in modalità “classica”.

G-SYNC sincronizza il refresh rate del display a quello della GPU, facendo in modo che le immagini appaiano istantaneamente, nel momento stesso in cui sono renderizzate. Vengono così eliminati artefatti come il tearing, e si ottiene anche una riduzione dell’input lag. Un’altra tecnologia degna di menzione è l’Ultra Low Motion Blur (ULMB) che permette una significativa riduzione del motion blur.

Il Classic Mode è invece basato su una soluzione proprietaria di BenQ. La sua attivazione consente di personalizzare le impostazioni e di ottimizzare la resa, anche con i titoli non supportati da G-SYNC. Le impostazioni personalizzabili del display includono varie possibilità: troviamo Motion Blur Reduction e Gaming Refresh Rate Optimization Management (con refresh rate regolabile a 100/120/144Hz), Black eQualizer e Smart Scaling, S Switch e Display Pilot. Sono infine presenti le tecnologie BenQ Low Blue Light e Gaming-comfort Flicker-free, utili per migliorare il comfort visivo e prevenire l’affaticamento.

XL2420 sarà disponibile da domani, 19 dicembre 2014, al prezzo di 699 Euro.

Fonte: BenQ

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini

Lascia un Commento