Home » News » Multimedia » Asus ROG 20: il PC da gioco compatto

Asus ROG 20: il PC da gioco compatto

asus 05 11 2014 - Asus ROG 20: il PC da gioco compatto

I sistemi PC compatti, basati su motherboard mini-ITX o derivati, si stanno diffondendo sempre di più, grazie anche al progresso tecnologico, che ha permesso di raggiungere un ottimo bilanciamento tra ingombri ridotti e prestazioni. E’ proprio in questa fascia che si inserisce il nuovo Asus ROG (Republic Of Gamers) 20, un sistema ideato appositamente per scopi videoludici. Il case presenta un design aggressivo, come tutti i prodotti realizzati da Asus per i videogiocatori. Le dimensioni sono 104 x 340 x 358 mm, con un volume di 12,5 litri ed un peso 6,38 kg. I LED possono essere personalizzati con un colore a scelta tra 8 milioni.

All’interno troviamo componenti decisamente prestanti: la CPU è un processore Intel Core i7 4790 di quarta generazione, abbinato a una scheda madre con chipset H97 e a una GPU Nvidia GeForce GTX770, dotata di 2GB di memoria GDDR5. La memoria RAM utilizza moduli DDR3 a 2.133MHz, per un totale di 16GB, mentre lo spazio di archiviazione è affidato a un hard disk meccanico SATA da 3TB, a 7.200RPM, e a un SSD SATA da 128GB.

Non manca un drive Blu-ray slim, con masterizzatore integrato. ROG 20 permette di riprodurre contenuti 3D, tramite Nvidia 3D Vision Surround, ed è anche in grado di riprodurre contenuti a risoluzione 4K o Ultra HD; parliamo essenzialmente di video, poiché la GTX770 faticherebbe molto a gestire giochi 3D moderni a così elevata risoluzione. Asus ha curato con attenzione anche la riduzione dei consumi, contenuti entro i 22dB, grazie anche al case privo di aperture laterali.

Le connessioni disponibili includono un’uscita HDMI, quattro porte USB 2.0, quattro USB 3.0, i connettori audio 7.1, l’uscita cuffie e l’ingresso per un microfono e infine la porta Ethernet. Il prezzo di listino è fissato a 1.699 Euro, con disponibilità a partire da dicembre.

Fonte: Asus

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini