Home » News » Mobile » .klatz: smartwatch con chiamate da cellulare

.klatz: smartwatch con chiamate da cellulare

klatz 15 10 2014 - .klatz: smartwatch con chiamate da cellulare

Il mercato degli “indossabili” è sempre più ricco di proposte, tra smartwatch, bracciali, activity tracker e quant’altro. Non è quindi semplice trovare prodotti particolari o innovativi. A cercare di proporre qualcosa di diverso è .klatz, uno smartwatch oggetto di una campagna di crowdfunding su Indiegogo. .klatz si presenta con la forma di un bracciale in alluminio, disponibile in quattro taglie e con colori differenti. Sul bracciale è integrato un display composto da una matrice di 384 LED, 12 x 32.

Il dispositivo è progettato per vivere in simbiosi con uno smartphone, divenendone, nei fatti, un’estensione naturale. Anziché mettere mano al cellulare, anche per operazioni banali, si può utilizzare direttamente .klatz, che può mostrare notifiche, messaggi, chiamate in arrivo (con possibilità di rifiutarle), email, nonché fungere da centro di controllo per la riproduzione di musica o per le informazioni riguardanti l’attività fisica. La batteria avrà una capacità di almeno 600mAh, garantendo una durata compresa tra i 7 e i 10 giorni di stand-by.

A rendere .klatz un prodotto davvero inusuale è la possibilità di utilizzarlo per effettuare le chiamate, senza dover mettere impugnare lo smartphone. Questa operazione richiede di aprire il bracciale e di portarselo all’orecchio, come se si trattasse di un cellulare. Niente auricolare, quindi, ma un vero e proprio telefono secondario, incorporato all’interno dello smartwatch. La raccolta fondi mira a raccogliere 140.000 dollari. Il prezzo di acquisto parte da 99 dollari (a pezzi limitati), con la consegna prevista per marzo 2015.

A seguire il video che mostra le caratteristiche del prodotto:

Fonte: Indiegogo

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini