Home » News » Mobile » Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+

Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+

galaxys10 evi 21 02 19 - Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+

Il costruttore coreano ha svelato la sua nuova gamma di smartphone Android top di gamma serie Galaxy S10. Saranno tre (anzi, quattro visto che arriverà anche la variante 5G dopo l’estate) e tutti disponibili a partire dall’8 marzo: S10e con display da AMOLED da 5,8 pollici, S10 con display AMOLED da 6,1 pollici e S10+ con display AMOLED da 6,4 pollici.

galaxys10 5 21 02 19 - Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+

La nuova serie Galaxy S10 condivide i display Dynamic AMOLED con design Infinity-O che riduce ulteriormente i bordi e integra tutti i sensori sotto allo schermo. Nuovi display che sono in grado di raggiungere un picco di luminosità di circa 1.200 cd/mq e che consentono anche la riproduzione di contenuti HDR statici HDR10 e dinamici HDR10+-. Sui due modelli più grandi, il sensore d’impronte digitali è stato integrato all’interno del display (in stile Huawei Mate 20 Pro), mentre tutti il SoC è il nuovo octa-core Exynos 9820 con processo produttivo a 8nm, il comparto fotografico posteriore integra anche un’ottica grandangolare da 123° e sul fronte delle riprese video la fotocamera consente riprese fino a risoluzione Ultra HD (3840 x 2160 pixel) a 60 fotogrammi al secondo e, per la prima volta, anche in HDR10+.

galaxys10 2 21 02 19 - Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+
Galaxy S10+

Entrando nei dettagli, il nuovo Galaxy S10+ è dotato di uno schermo AMOLED curvo da 6,4 pollici QuadHD+ in rapporto 19:9 con una densità di pixel di 438ppi. Pesa 175 grammi  (198g la versione Ceramic) e il SoC Exynos 9820 è affiancato da 8 o 12GB di RAM LPDDR4X e da 128GB, 512GB o 1TB di spazio d’archiviazione espandibili tramite microSD. La batteria non rimovibile è da 4.100mAh con ricarica Fast Wireless Charging 2.0 e Wireless PowerShare.

La tripla fotocamera posteriore con zoom ottico fino a 2x ha un sensore principale da 12 mega-pixel con apertura variabile (f1.5/f2.4), lente grandangolare (77°), stabilizzazione ottica e messa a fuoco automatica, un teleobiettivo sempre con sensore da 12 mega-pixel con messa a fuoco automatica, apertura f2.4 e stabilizzazione ottica e un terzo sensore Ultra-Wide (123°) da 16 mega-pixel a fuoco fisso con apertura f2.2. La fotocamera anteriore è doppia con un sensore da 10 mega-pixel e apertura f1.9, affiancato da un secondo sensore da 8 mega-pixel RGB con apertura f2.2, utile per catturare informazioni sulla profondità di campo.

Sul fronte connettività sono supportate le reti 4G LTE Cat.20 (2.0 Gbps in download, 150 Mbps in upload), il Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac/ax (fino a 1,2 Gbps), Bluetooth v 5.0, ANT+, USB Type-C, NFC, GPS assistito con supporto Galileo, Glonass e BeiDou. Come sensori ci sono accelerometro, sensore di impronte digitali a ultrasuoni, sensore giroscopico, sensore geomagnetico, sensore Hall, sensore di frequenza cardiaca, sensore di prossimità, sensore di luce RGB. Gli altoparlanti stereo sono ottimizzati da AKG con elaborazione ed equalizzazione Dolby Atmos. Il Galaxy S10+ è. infine, certificato IP68 (resistenza all’acqua fino a 1,5 metri di profondità per un massimo di 30 minuti), completo di funzionalità di sicurezza di Samsung Knox e supporta Samsung Health, Samsung Pay e Samsung DeX.

galaxys10 3 21 02 19 - Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+
Galaxy S10

Il Galaxy S10 riprende essenzialmente tutte le caratteristiche del fratello maggiore, proponendo però un display più compatto da 6,1 pollici QuadHD+, una batteria meno capiente da 3.400 mAh, RAM da 8 GB e spazio d’archiviazione da 128GB o 512GB e una fotocamera anteriore con singolo sensore da 10 mega-pixel (sempre con messa a fuoco automatica ed apertura f1.9). Tute le altre caratteristiche sono in comune con l’S10+ e il peso scende a 157 grammi.

galaxys10e 4 21 02 19 - Samsung Galaxy S10e, S10 e S10+: gli smartphone top con HDR10+

Infine il Galaxy S10e dotato di un form-factor e di un display ancora più compatti, con una diagonale da 5,8 pollici FullHD+ privo di curvatura. La batteria ha una capacità che scende a 3.100 mAh, così come la RAM che passa a 6GB e lo spazio d’archiviazione disponibile solo nel taglio da 128GB (sempre espandibili via schede di memoria microSD). La fotocamera posteriore è doppia da 12 mega-pixel ad apertura variabile e da 16 mega-pixel grandangolare (123°), con rinuncia al teleobiettivo dei fratelli maggiori. La fotocamera frontale da 10 mega-pixel è invece la stessa dell’S10. Il Galaxy S10e rinuncia anche al sensore d’impronte digitali a ultrasuoni integrato nel display (è presente il sensore integrato nel tasto di accensione), mentre tutte le ulteriori caratteristiche sono in comune con i fratelli maggiori S10 e S10+ e il peso è di 150 grammi.

La disponibilità dei nuovi S10 è prevista a partire dall’8 marzo ai seguenti prezzi di listino:

– S10e: 6GB/128GB a 779 Euro
– S10: 8GB/128GB a 929 Euro
– S10: 8GB/512GB a 1.179 Euro
– S10+: 8GB/128GB a 1.029 Euro
– S10+: 8GB/512GB a 1.279 Euro
– S10+: 12GB/1TB a 1.639 Euro

Di seguito un filmato in presentazione:

Per maggiori informazioni: Samsung Galaxy S10+, S10 e S10e

Fonte: Samsung

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

X