Home » Speciali » IFA Berlino 2018 » Sony VPL-VW270ES e 570ES: VPR 4K HDR con HDMI 18Gbps

Sony VPL-VW270ES e 570ES: VPR 4K HDR con HDMI 18Gbps

sony vpl vw270ES evi 27 08 17 - Sony VPL-VW270ES e 570ES: VPR 4K HDR con HDMI 18Gbps

Verranno ufficialmente svelati in occasione dell’ormai imminente IFA 2018 di Berlino, ma Sony ha già anticipato caratteristiche e foto dei nuovi videoproiettori 4K nativi a lampada VPL-VW270ES e VPL-VW570ES. Entrambi i nuovi modelli rappresentano un’evoluzione dei modelli dello scorso anno, con il 270ES erede diretto del precedente VPL-VW260ES, mentre il nuovo 570ES si presenta come un sostituto del VPL-VW360ES e del precedente VPL-VW550ES, di cui riprende la nomenclatura “serie 500”.

sony vpl vw270ES 1 27 08 17 - Sony VPL-VW270ES e 570ES: VPR 4K HDR con HDMI 18Gbps

Esteticamente simili, lo châssis non si discosta dal design delle macchine dello scorso anno ed entrambi videoproiettori possono contare su una tripletta di pannelli LCD riflessivi SXRD da 0,74″ a risoluzione nativa 4K 4096 x 2160 pixel. Il nuovo VPL-VW270ES riprende sostanzialmente l’impostazione e le caratteristiche del suo predecessore 260ES e ritroviamo la stessa lampada da 225W e la stessa potenza luminosa di 1.500 lumen di picco. L’ottica completa di zoom e basculamento (lens-shift) rimane sempre motorizzata, così come risultano ancora assenti i banchi di memoria.

sony vpl vw270ES 2 27 08 17 - Sony VPL-VW270ES e 570ES: VPR 4K HDR con HDMI 18Gbps

Anche quest’anno, il nuovo 270ES non prevede l’utilizzo di un diaframma automatico, mentre guadagna finalmente l’integrazione di due ingressi HDMI 2.0b con HDCP 2.2 da 18 Gbps e relativo supporto 4K HDR fino a 60 fotogrammi al secondo, sia in formato HDR10 che HLG (per la riproduzione di Sky in 4K HDR, ad esempio). Altra novità del nuovo modello, l’utilizzo di un’elettronica evoluta che consente ora di abilitare l’elaborazione del moto Motion Flow anche con contenuti nativi 4K.

sony vpl vw570ES 3 27 08 17 - Sony VPL-VW270ES e 570ES: VPR 4K HDR con HDMI 18Gbps

Tutte le caratteristiche di base del 270ES, le ritroviamo naturalmente nel nuovo fratello maggiore VPL-VW570ES, che si distingue per l’utilizzo di una lampada più potente da 280W, che garantisce un flusso luminoso fino a 1.800 lumen di picco. Anche su questo nuovo modello ritroviamo gli ingressi HDMI da 18 Gbps, il 4K HDR fino a 60 fotogrammi al secondo con supporto HDR10 e HLG e l’elettronica evoluta con elaborazione Motion Flow fino a 4K. Oltre che per la maggiore luminosità, il 570ES si smarca dal fratellino 270ES per l’integrazione dell’Iris Dinamico che consente di raggiungere un contrasto dinamico di 350.000:1 (dato dichiarato) e per la presenza di 5 banchi di memoria dell’ottica motorizzata richiamabili da telecomando.

I prezzi di listino non sono stati al momento dichiarati, mentre la disponibilità sul mercato dovrebbe essere prevista per ottobre / novembre. Maggiori dettagli verranno senz’altro annunciati in occasione dell’IFA 2018 di Berlino.

Per maggaiori informazioni: schede VPL-VW270ES e VPL-VW570ES

Fonte: Sony Pro

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.