Home » News » Il primo processore 8K con HDMI 2.1 e HDCP 2.3 presentato al CEATEC

Il primo processore 8K con HDMI 2.1 e HDCP 2.3 presentato al CEATEC

socionext hdcp 2.3 - Il primo processore 8K con HDMI 2.1 e HDCP 2.3 presentato al CEATEC

Il primo processore 8K compatibile HDMI 2.1 è stato presentato da Socionext al CEATEC 2018. HV5 mette sul piatto caratteristiche piuttosto interessanti. Il produttore ha fornito vari particolari su due dei principali chip. SC1H05AC permette di interfacciarsi con le sorgenti e supporta tutti i 48 Gbps offerti da HDMI 2.1. Socionext sottolinea la possibilità di utilizzare video in 8K a 60 Hz con un solo cavo. Prodotti come le TV Sharp 8K devono ricorrere a quattro cavi per ottenere il medesimo risultato.

socionext hdcp 2.3 2 - Il primo processore 8K con HDMI 2.1 e HDCP 2.3 presentato al CEATEC

L’elaborazione video vera e propria è gestita dal chip SC1H05AT1. Le capacità offerte sono numerose: upscaling da Full HD o 4K fino a 8K, gestione del moto tramite la tecnologia MEMC, Super Resolution (8K Plus), local dimming e HDR. Per la protezione dei contenuti è presente HDCP 2.3, una versione quindi più recente della 2.2 in uso su tutti i prodotti 4K in commercio. Si tratta dunque di una revisione “rinforzata” (HDCP 2.2 è da tempo ormai superata) che potrebbe venire utile per i contenuti 8K. Non è un caso che la presentazione sia avvenuta in Giappone, dove tutto è ormai quasi pronto per le prime trasmissioni televisive.

socionext hdcp 2.3 evi - Il primo processore 8K con HDMI 2.1 e HDCP 2.3 presentato al CEATEC

Socionext ha dichiarato che i primi HV5 saranno distribuiti a partire da marzo 2019.

Per maggiori informazioni: comunicato ufficiale (in inglese)

Fonte: Socionext

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini