Home » News » Mobile » Motorola Moto G5 e G5 Plus: smartphone con scocca in metallo

Motorola Moto G5 e G5 Plus: smartphone con scocca in metallo

Lenovo annuncia al Mobile World Congress 2017 di Barcellona l’arrivo dei nuovi smartphone Android Motorola Moto G5 e Moto G5 Plus, che condividono lo stesso design con scocca in metallo, ma si distinguono per le dimensioni dei display e caratteristiche tecniche. Il nuovo Moto G5 è dotato di display LCD IPS da 5 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel) e integra un SoC Qualcomm Snapdragon 430 con 2GB di RAM e 16GB di spazio d’archiviazione (espandibili via schede di memoria microSD).

La fotocamera posteriore integra un sensore da 13 mega-pixel con auto-focus a rilevamento di fase (PDAF), mentre quella frontale può contare su 5 mega-pixel. Il sensore d’impronte digitale è frontale e il Moto G5 è completo di supporto 4G LTE, Wi-Fi, Bluetooth e NFC. La batteria integrata ha una capacità di 2.800 mAh e il nuovo Moto G5 sarà venduto a partire da aprile in esclusiva TIM, con sistema operativo Android Nougat 7.1 (completo di Google Assistant) al prezzo di 199 Euro.

Il Moto G5 Plus prevede, invece, un display da 5,2 pollici sempre Full HD, completo di SoC Qualcomm Snapdragon 625 con 3GB di RAM e 32GB di spazio d’archiviazione (espandibili via microSD). La fotocamera posteriore è da 12 mega-pixel e prevede un doppio auto-focus e doppio flash LED e la possibilità di effettuare riprese fino a risoluzione 4K Ultra HD (3840 x 2160 pixel a 30 fps). Il sensore frontale è lo stesso 5 mega-pixel del fratellino Moto G5.  La batteria integrata è da 3.000 mAh, mentre le ulteriori caratteristiche sono in comune con il Moto G5. L’arrivo sul mercato è previsto per aprile ad un prezzo suggerito di 299 Euro (e in vendita libera).

Per maggiori informazioni: Moto G5 e Moto G5 Plus

Fonte: Lenovo

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili e siti di tecnologia, nonché quotidiani nazionali. Sono in possesso dell'attestato "ISF Level II Certified Calibrator" (certificazione internazionale per la calibrazione video) e sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD / Blu-ray e studi di architettura.

Lascia un Commento