Home » News » Mobile » HTC: annunciata la chiusura degli uffici in Italia

HTC: annunciata la chiusura degli uffici in Italia

htc 08 04 2016 - HTC: annunciata la chiusura degli uffici in Italia

HTC ha ufficialmente comunicato una notizia destinata a suscitare un certo scalpore. La compagnia taiwanese ha infatti deciso di chiudere gli uffici in Italia. In poche parole non esisterà più (almeno per il momento) una filiale italiana di HTC. Il comunicato rilasciato è conciso ma molto chiaro:

Possiamo confermare che HTC ha chiuso i suoi uffici in italia, ma comunque continueremo a gestire le nostre attività tramite una rete di distributori locali. Come parte di un programma strategico per il riassetto delle attività, volto ad adottare un modello operativo più snello ed agile, questo nuovo assetto ci permetterà di essere nelle condizioni necessarie per una crescita significativa nei nostri tre principali mercati: smartphone, dispositivi connessi e realtà virtuale.

HTC continuerà quindi a vendere i propri prodotti in Italia e a fornire assistenza per i clienti, anche se non gestirà più questi settori direttamente. La decisione giunge a pochi giorni dalla presentazione del nuovo HTC 10, attesa per la prossima settimana.

Fonte: HTC

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini