Home » Speciali » CES 2015 - Las Vegas » Intel Curie: mini-processore per “indossabili”

Intel Curie: mini-processore per “indossabili”

intelcurie1 07 01 15 - Intel Curie: mini-processore per "indossabili"

Intel presenta al CES 2015 di Las Vegas il processore per dispositivi indossabili Curie, grande quanto un bottone. E’ basato sull’architettura SoC multi-core a 32bit Quark con processo produttivo a 14nm che assicura un’elevata efficienza energetica ed è completo di GPU, connettività Bluetooth LE (Low Energy), accelerometro, giroscopio e 384kB di memoria flash. Il rilascio sul mercato è previsto per la seconda metà del 2015 e verrà accompagnato dalla piattaforma di sviluppo sofwtware Intel IQ Software Kit, per consentire ai produttori di integrarne le funzionalità all’interno di nuovi dispositivi indossabili.

E’ talmente piccolo da poter essere integrato in qualsiasi tipo di dispositivo indossabile, come anelli, collane, occhiali e, volendo, anche abbigliamento (nel bottone di una giacca, ad esempio). Intel ha annunciato collaborazione con marchi di accessori moda, accessori sportivi e anche produttori di occhiali come Luxottica, Vuzix e Oakley.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (pdf in inglese)

Fonte: Intel

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.