Home » News » Audio » Focal Dome Flax: kit 5.1 con subwoofer wireless

Focal Dome Flax: kit 5.1 con subwoofer wireless

focal 07 10 2014 - Focal Dome Flax: kit 5.1 con subwoofer wireless

Focal, il noto produttore di componenti audio, ha annunciato l’arrivo delle Dome Flax. Dome è una serie di diffusori per home cinema, proposta, in questa nuova versione, sotto forma di kit 5.1. La novità è indicata proprio nel nome: Flax è un cono realizzato con materiale derivato dal lino. Questa soluzione, già utilizzata per le Aria 900 e per alcuni prodotti Car Audio, è frutto di una ricerca durata cinque anni, volta a realizzare coni dal costo più accessibile, rispetto alle membrane W. I coni Flax offrono due importanti proprietà: rigidità e leggerezza. Queste qualità permettono prestazioni migliori in termini di smorzamento e propagazione del suono.

Focal sostiene che il suono riprodotto è più omogeneo, ed offre una maggiore dinamica. Ad accompagnare i cinque satelliti è il subwoofer wireless Sub Air, un’unità dall’aspetto molto particolare, a causa del ridotto ingombro in profondità. Anche in questa nuova versione, le Dome conservano tutto il loro stile, con finiture pregiate, nessuna vite a vista e la possibilità di montare i diffusori a parete, sfruttando lo stesso piedistallo da scaffale.

Le Dome Flax saranno disponibili da metà ottobre, al prezzo indicativo (listino europeo) di 1.799 Euro.

Fonte: Focal

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini

9 commenti

  1. pathfinder2810

    Tralasciando il kit 5.1 io avrei bisogno di una doppia coppia di diffusori per il Dolby Atmos ( ancora in fase di progettazione): una coppia la utilizzerei per i diffusori di presenza e l’altra la utilizzerei a tetto dietro il punto d’ascolto. Essendo che i diffusori frontali, centrali e surround sono della Focal Aria posso tranquillamente pensare di acquistare le coppie di Focal Dome Flax 1.0 W?

    • Gian Luca Di Felice

      Ciao!
      In teoria sì…però la serie Aria e le Dome sono diffusori di fascia molto diversa. Se vuoi il massimo equilibrio, faresti meglio a puntare sulle Aria “più piccole” (le 905 se non sbaglio) 😉

  2. pathfinder2810

    Ciao Gian Luca e grazie per il tuo commento…la scelta delle dome flax o dome sat -ancora non ho capito che differenza ci sono- era ricaduta per la semplicità d’installazione[andrebbero bene dato il peso per essere messe a parete e per essere messe a soffitto senza dover fare un controsoffitto (questa idea per ora posticipata a tempi più favorevoli) poichè in altro caso la necessità del controsoffitto sarebbe impellente e conseguentemente cambio di diffusore per la scelta “a soffitto”….Le Focal Aria sarebbero il top mentre i diffusori Dome Flax o Dome Sat in quale range sarebbero da inserire: medio-basso medio-alto etc etc?
    Data la natura del loro utilizzo( come diffusori di presenza) nel complesso “stonerebbero” cosi tanto?

  3. Gian Luca Di Felice

    Se la questione è logistica…allora direi che vanno benissimo! Il mio consiglio era di usare la stessa serie per mantenere la massima omogeneità timbrica… ma come diffusori di “presenza”, vanno bene. Non dovrebbero “stonare” troppo….vai tranquillo!

    • pathfinder2810

      potresti spiegarti meglio per la questione “timbrica”?

      • Gian Luca Di Felice

        Ogni diffusore ha un suo “carattare”. Quando appartengono a una stessa serie, seppur con prestazioni diverse, quel “carattere” o timbrica (per via delle scelte costruttive, trasduttori utilizzati, crossover, ecc…) rimane simile. Con serie o marchi diversi queste caratteristiche possono differire anche di molto.
        Come diffusori di “presenza” non dovresti comunque notare grosse differenze (che potrai comunque eventualmente correggere con i livelli e l’equalizzazione)

  4. pathfinder2810

    Gian Luca ti debbo dire che avevi ragione nel consigliarmi di non utilizzare i Dome Sat/Flax poiché anche se stessa casa produttrice ma timbrica diversa. Te lo dico perché la Focal, con molto ritardo, mi ha risposto in questo modo:Nessun problema con gli altoparlanti Dome nella parte posteriore.
    Ma non utilizzare altoparlanti Dome nella parte anteriore, perché è necessario avere lo stesso cono per tutti i diffusori anteriori. Differenza in legno sarebbe troppo importante.
    Allora dovrò per forza di cosa ripiegare o sulle 905 o restare sulle 906.
    Ma in questo caso come si potrebbero alloggiare a muro dato il peso senza prevaricare l’aspetto estetico?

  5. Gian Luca Di Felice

    Malfidato!! Ah ah ah…si scherza naturalmente! 🙂
    Le uniche alternative di installazione sono o di creare una nicchia nel muro dove inserire le 905 / 906, oppure staffarle al muro o ancora mettere due mensoline dove posizionare i diffusori (personalmente sceglierei quest’ultima soluzione)

Lascia un Commento