Home » News » Mobile » Nvidia GTX 980M e 970M: GPU mobile top

Nvidia GTX 980M e 970M: GPU mobile top

nvidia 08 10 2014 - Nvidia GTX 980M e 970M: GPU mobile top
Dopo aver rinnovato le GPU desktop di fascia alta (vedi news), Nvidia ha completato l’opera annunciando anche le schede grafiche mobile di pari livello. Le novità sono sempre due: Geforce GTX 980M e GTX 970M. L’architettura utilizzata è la Maxwell, giunta alla seconda generazione. Secondo Nvidia le prestazioni sono due volte superiori, rispetto ai modelli precedenti. Le specifiche riportano l’utilizzo di 1.536 CUDA core, per la 980M, con una frequenza base di 1.038 MHz, memoria RAM GDDR5, con bus a 256 bit e frequenza di 2.500 MHz. 970M dispone, invece, di 1.280 CUDA core, con una frequenza base di 924 MHz, mentre non vi sono cambiamenti per quanto riguarda la RAM.

nvidia 2 08 10 2014 - Nvidia GTX 980M e 970M: GPU mobile top

Alcune delle nuove funzionalità sono riprese direttamente dalle controparti desktop. Dynamic Super Resolution renderizza le immagini, in background, a risoluzione 4K, visualizzandole a risoluzione Full HD. L’elaborazione è, di fatto, un downscaling studiato per migliorare la resa di alcuni particolari, come ad esempio i dettagli più fini. Un filo d’erba lontano, che in Full HD verrebbe visualizzato con aliasing, viene riprodotto con una migliore precisione. Per raggiungere questo risultato viene applicato un particolare filtro gaussiano.

nvidia 5 08 10 2014 - Nvidia GTX 980M e 970M: GPU mobile top

Multi-Frame Sample Anti-Aliasing (MFAA) è un algoritmo che si occupa di ridurre le scalettature. La differenza, rispetto agli altri algoritmi simili, consiste nel fatto che MFAA può operare su più fotogrammi, alleggerendo notevolmente il carico di lavoro. Ne consegue un miglioramento, a livello di prestazioni, misurabili in circa il 30% in più. Un’altra innovazione è il Voxel Global Illumination, una nuova tecnologia per l’illuminazione dinamica, che permette di realizzare ambienti interattivi, dotati di illuminazione realistica. NVIDIA ne ha annunciato la disponibilità per i motori grafici Unreal Engine 4 e altri ancora, entro la fine dell’anno.

Specifica per i notebook è la funzione BatteryBoost, già presente su altri prodotti Nvidia, ma ottimizzata proprio per l’uso con le nuove GPU mobile. Lo scopo è quello di offrire una gestione dei consumi più efficiente, senza sacrificare le prestazioni. Quando si utilizza il notebook per sessioni di gioco impegnative, con l’alimentazione fornita dalla batteria, si possono riscontrare vistosi cali nelle prestazioni, fino all’80% in meno, rispetto all’utilizzo tramite la rete elettrica. A causare questo drastico calo sono i profili di gestione dei consumi, preconfigurati dal produttore del notebook. Le nuove GPU Nvidia permettono di intervenire con più efficacia sui profili di gestione, utilizzando algoritmi più efficienti, che bilanciano consumi e prestazioni di tutti i componenti, limitando anche il frame rate massimo, generalmente intorno ai 30fps, in modo da offrire un bilanciamento il più vicino possibile a quello ideale. L’utente può comunque modificare alcuni parametri, per esempio il limite imposto al numero di fotogrammi al secondo. Ovviamente è anche possibile escludere completamente la funzione BatteryBoost.

nvidia 6 08 10 2014 - Nvidia GTX 980M e 970M: GPU mobile top
Le nuove GPU Nvidia potranno anche contare su software specifici per registrare e inviare sessioni di gioco in streaming, sfruttando il popolare servizio Twitch. Con GameStream si potrà utilizzare un tablet Shield come piattaforma da gioco, inviandovi uno streaming dal notebook. Infine, sarà presente Optimus, una gestione intelligente delle GPU integrate di Intel, che permetterà di passare, senza soluzione di continuità, dalla scheda dedicata a quella contenuta nella CPU, ottimizzando prestazioni e consumi.

GTX 980M debutterà sui portatili Asus G751, MSI GT72 e Clevo P150. GTX 970M, invece, sarà presente su MSI GS60 e in configurazione SLI su Gigabyte Aorus X7 Pro.

Fonte: Nvidia

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini