Home » News » Automotive » Cina: OK alle sperimentazioni guida autonoma su strada

Cina: OK alle sperimentazioni guida autonoma su strada

cina guida autonoma evi 19 12 17 - Cina: OK alle sperimentazioni guida autonoma su strada

Anche la Cina consente ora la sperimentazione della guida autonoma su strada. Dopo averne bandito l’uso lo scorso anno (per mancanza di una regolamentazione adeguata), la commissione trasporto di Pechino annuncia il via della fase sperimentale “su alcune strade” e “a determinate condizioni”. I costruttori di automobili regolarmente registrati in Cina possono quindi ora testare le loro soluzioni di guida autonoma.

cina guida autonoma 1 19 12 17 - Cina: OK alle sperimentazioni guida autonoma su strada

Alle aziende che ne faranno richiesta verrà rilasciata una licenza a tempo determinato per portare avanti la sperimentazione su strada. Le auto dovranno essere assicurate contro qualsiasi tipo di danno e sarà obbligatoria la presenza di un guidatore a bordo in grado di prendere il controllo del mezzo in caso di problemi. Tra i principali protagonisti dello scenario “self-driving” cinese, troviamo il colosso Baidu (una sorta di Google cinese) che lavora da diverso tempo a tecnologie di guida autonoma proprietarie e che è stata lo scorso anno coinvolta in una dimostrazione giudicata poi illegale dalle autorità locali.

Baidu avebbe successivamente collaborato con le autorità cinesi per mettere a punto la nuova regolamentazione che consentirà ora ad altre aziende di portare avanti sperimentazioni.

Fonte: Engadget

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice

Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.