Home » Speciali » CES 2016 - Las Vegas » Sony AX53, CX625 e CX450: videocamere 4K e Full HD

Sony AX53, CX625 e CX450: videocamere 4K e Full HD

sony ax53 2 13 01 2016 - Sony AX53, CX625 e CX450: videocamere 4K e Full HD

Sony AX53

Tra le novità presentate da Sony all’ultima edizione del CES, appena conclusa, c’è anche la gamma di videocamere 2016. I prodotti che la compongono sono tre, uno con risoluzione 4K, mentre gli altri due sono Full HD. Il top di gamma prende il nome di FDR-AX53 e sfrutta un sensore CMOS Exmor R, abbinato ad un obiettivo ZEISS, dotato di elementi a lente asferica avanzata e a bassissima dispersione, con rivestimento multistrato ZEISS T, capace di ridurre bagliori e riflessi.

Sulla videocamera è presente la nuova versione dello SteadyShot ottico bilanciato, un sistema di stabilizzazione delle immagini a 5 assi realizzato da Sony, arricchito dalla modalità Intelligent Active, attiva soprattutto durante le riprese più dinamiche.

Panasonic OLED
sony ax53 13 01 2016 - Sony AX53, CX625 e CX450: videocamere 4K e Full HD

Sony AX53

L’algoritmo che regola l’autofocus è il Fast Intelligent AF, lo stesso che troviamo anche sulla mirrorless α7S II, capace di ottimizzare la comunicazione tra l’obiettivo e il processore, in modo da incrementare la velocità, fino al 40% in più, rispetto ai modelli precedenti. I video possono essere registrati in 4K, fino a 30p, oppure in Full HD, a 60 fotogrammi per riprese normali, oppure a 100 fotogrammi, per ottenere un effetto slow motion. Il marino bit rate supportato, in formato XAVC S, è di 100 Mbps.

L’audio viene registrato tramite il microfono a 5.1 canali, con la possibilità di ottenere filmati in stereo o in 5.1 (quest’ultima opzione è presente solo con registrazioni in formato AVCHD, non in 4K). E’ presente un display LCD touchscreen da 3″ con una risoluzione pari a 921.600 pixel, un’uscita HDMI e la possibilità di convertire i video 4K in Full HD.

sony cx625 2 13 01 2016 - Sony AX53, CX625 e CX450: videocamere 4K e Full HD

Sony CX625

Il modello Full HD di fascia più alta è la HDR-CX625. Anche questo modello utilizza un sensore CMOS Exmor R retroilluminato, ma con un obiettivo di qualità meno raffinata. E’ invece sempre presente l’Advanced SteadyShot ottico bilanciato a 5 assi, con modalità Intelligent Active. Il microfono è sempre a 5.1 canali, mentre i video hanno una risoluzione Full HD fino a 60p, con un bit rate massimo, in XAVC S, di 50 Mbps.

sony cx625 13 01 2016 - Sony AX53, CX625 e CX450: videocamere 4K e Full HD

Sony CX625

Lo schermo LCD è un 3″ touchscreen da 460.800 pixel.

Sulla fascia più bassa si colloca l’ultimo dei modelli annunciati, HDR-CX450. Molte delle caratteristiche sono in comune con la CX625. Cambia però lo stabilizzatore ottico, che è uno SteadyShot (non Advanced) a 5 assi, sempre con modalità intelligent Active.

Tutte le nuove videocamere posso utilizzare il Live Streaming tramite USTREAM, per la riproduzione di video e audio in HD direttamente dalle videocamere, tramite un punto di accesso wireless. E’ infine presente l’editing automatico realizzato dalle videocamere, tramite la funzione Highlight Movie Maker, che individua i momenti chiave e li assembla in brevi clip, senza bisogno di intervenire in post-produzione.

AX53 sarà disponibile da marzo, mentre le videocamere Full HD saranno in commercio dalla metà di febbraio.

Fonte: Sony

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini

Lascia un Commento