Home » News » Audio » Denon Heos Bar e Heos Subwoofer: soundbar e subwoofer multiroom

Denon Heos Bar e Heos Subwoofer: soundbar e subwoofer multiroom

denon heos bar heos subwoofer 1 21 03 17 - Denon Heos Bar e Heos Subwoofer: soundbar e subwoofer multiroom

Denon continua ad espandere la gamma di prodotti multiroom Heos annunciando l’arrivo della soundbar Heos Bar e del subwoofer wireless Heos Subwoofer. La Heos Bar nasce come una barra sonora a tre canali (destro, sinistro e centrale) con 9 altoparlanti integrati (6 woofer + 3 tweeter) e bi-amplificazione su sei canali in classe D (la potenza erogata non è stata al momento dichiarata).

denon heos bar heos subwoofer 2 21 03 17 - Denon Heos Bar e Heos Subwoofer: soundbar e subwoofer multiroom

In alternativa alla configurazione base a tre canali, la Heos Bar può funzionare anche in configurazione 3.1 canali (aggiungendo il subwoofer wireless Heos Bar) o trasformarsi in un sistema 5.1 vero e proprio aggiungendo al subwoofer anche due speaker wireless della linea Heos HS2 posteriori (come surround destro e sinistro).

denon heos bar heos subwoofer 3 21 03 17 - Denon Heos Bar e Heos Subwoofer: soundbar e subwoofer multiroom

La Heos Bar è completa di DAC Hi-Res con supporto tracce PCM, FLAC, WAV e ALAC fino a 192 kHz / 24 bit e anche DSD fino a 5,6 MHz. In modalità cinema la soundbar è compatibile con le tracce Dolby e DTS sia lossy che lossless, inclusi quindi Dolby TrueHD e DTS-HD Master Audio. Grazie alle funzionalità di streaming e multiroom, la Heos Bar consente l’accesso ai servizi musicali come Spotify, Deezer, Tidal, TuneIn o Napster, nonché la riproduzione musicale da dispositivi DLNA / UPnP. Completano la dotazione una porta USB, la connettività Ethernet LAN e Wi-Fi ac, un ingresso analogico mini-jack 3,5mm, un ingresso digitale SP-DIF ottico e 4 ingressi e 1 uscita HDMI 2.0a con ARC e supporto pass-through 4K Ultra HD e HDR.

denon heos bar heos subwoofer 4 21 03 17 - Denon Heos Bar e Heos Subwoofer: soundbar e subwoofer multiroom

Il Heos Subwoofer è, invece, un subwoofer attivo bass-reflex pensato per l’abbinamento con qualsiasi speaker wireless della gamma Heos.

Può essere configurato sia in wireless Wi-Fi che cablato via Ethernet LAN. L’arrivo sul mercato di Heos Bar e Heos Subwoofer è previsto a partire da aprile ai rispettivi prezzi di 999 Euro e 699 Euro.

Per maggiori informazioni: Heos Bar e Heos Subwoofer

Di seguito un filmato di presentazione della Heos Bar:

Fonte: Denon

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice

Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento