Home » Speciali » IFA Berlino 2014 » Philips presenta la futura versione di Ambilight

Philips presenta la futura versione di Ambilight

philips 2 08 09 2014 - Philips presenta la futura versione di Ambilight

Oltra a mostrare la nuova gamma di prodotti, Philips ha presentato ad IFA anche il futuro di Ambilight, durante una conferenza stampa. Ambilight costituisce, ormai da anni, il tratto distintivo dei televisori Philips. Questa tecnologia utilizza strisce di LED, collocate dietro il pannello, lungo i bordi (i lati coperti variano, a seconda delle versioni, da 2 a 4). Illuminando i LED con colori corrispondenti a quelli presenti su schermo, viene ricreata un’esperienza visiva che ha lo scopo di aumentare il coinvolgimento. La nuova versione, attualmente in sviluppo, porta questo concetto ad un livello superiore, sfruttando gli studi sulla visione periferica.

Da tempo è noto che, se si inseriscono informazioni visive intorno al centro dell’immagine, in modo tale che siano percepite dalla suddetta visione periferica, si ottiene, come conseguenza, un beneficio in termini di immedesimazione. La nuova Ambilight (col nome in codice di Afterglow) si basa proprio su questo concetto: non più semplici luci emesse verso la parete posteriore alla TV, ma una vera e proprio rappresentazione semplificata dei contenuti a video, per ricreare la sensazione di un’immagine capace di valicare i confini della TV, espandendosi all’ambiente circostante.

I dettagli rilasciati sono praticamente solo questi: occorrerà sicuramente tempo, prima dell’adozione su prodotti commerciali. Philips dovrebbe fornire qualche dettaglio aggiuntivo il prossimo 19 ottobre.

Fonte: Philips/TP Vision

Condividi su:

Nicola Zucchini Buriani

Email: nicola@tech4u.it. Appassionato di tecnologia a 360