Home » News » Foxconn congela l’accordo con Sharp: acquisizione sospesa

Foxconn congela l’accordo con Sharp: acquisizione sospesa

sharp foxconn 26 02 2016 - Foxconn congela l'accordo con Sharp: acquisizione sospesa

La notizia più importante del panorama tecnologico, nella giornata di ieri, è stata sicuramente quella riguardante l’acquisizione di Sharp da parte di Foxconn (vedi news). L’operazione sembrava ormai cosa fatta, anche per via del comunicato stampa rilasciato dalla compagnia giapponese. A rimettere tutto in discussione è stata una repentina decisione di Foxconn, che ha congelato l’accordo poche ore dopo l’annuncio da parte di Sharp.

Secondo quanto riportato da fonti autorevoli, come il Financial Times, Foxconn ha ricevuto nuovo materiale informativo da Sharp, non meglio identificato. Fonti ufficiose sostengono che si tratti di documenti che mettono in luce ulteriori criticità finanziare nei conti di Sharp, precedentemente ignote a Foxconn. Il colosso taiwanese ha quindi comunicato a Sharp la necessità di valutare la situazione: non si procederà finché non si giungerà ad una piena comprensione delle nuove informazioni.

Al momento non sono disponibili ulteriori dichiarazioni ufficiali. Fonti vicine Terry Gou sostengono che il CEO di Foxconn non intenderebbe cancellare l’acquisizione.

Fonte: Financial Times

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini

Lascia un Commento