Home » News » BOE e Universal Display: partnership PHOLED

BOE e Universal Display: partnership PHOLED

udc 02 07 14 - BOE e Universal Display: partnership PHOLED

Dopo aver presentato un primo prototipo AMOLED 55 pollici Ultra HD in occasione del SID 2014 di San Diego, sviluppato e prodotto in casa, e non di origine LG, come avevamo erroneamente riportato allora, la cinese BOE sigla ora un accordo di partnership con la statunitense Universal Display Corporation per l’adozione della tecnologia PHOLED (Phosphorecent OLED) nella produzione di nuovi pannellli AMOLED. In luogo di “tradizionali” substrati OLED fluorescenti, la tecnologia ad “eccitazione” fosforescente promette un’efficienza 4 volte superiore (quindi minori consumi) e una maggiore affidabilità nel tempo.

L’utilizzo dei materiali PHOLED forniti da Universal Display, verranno impiegati da BOE sia nella nuova fabbrica di pannelli AMOLED per TV 8,5G di Hefei (in cui è stato prodotto il prototipo AMOLED da 55 pollici Ultra HD), sia nella fabbrica AMOLED 5,5G dedicata a pannelli di piccole e medie dimensioni di Ordos.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: UDC / BOE

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i pi

Lascia un Commento