Home » Speciali » CES 2019 - Las Vegas » Panasonic GZ2000: OLED 4K con HDR10+, Dolby Vision e Dolby Atmos

Panasonic GZ2000: OLED 4K con HDR10+, Dolby Vision e Dolby Atmos

panasonic OLED GZ2000 evi 08 01 19 - Panasonic GZ2000: OLED 4K con HDR10+, Dolby Vision e Dolby Atmos

Dopo la nostra prima indiscrezione di ieri, Panasonic conferma ufficialmente l’arrivo della nuova serie TV OLED GZ2000 con pieno supporto HDR multiformato HDR10, HDR10+, HLG e Dolby Vision. Quest’ultima è un’assoluta novità per Panasonic in ambito TV, dopo aver supportato l’HDR dinamico di Dolby sui suoi lettori Ultra HD Blu-ray UB820 e UB9000 (e da quest’anno anche sul più economico UB450).

panasonic OLED GZ2000 1 08 01 19 - Panasonic GZ2000: OLED 4K con HDR10+, Dolby Vision e Dolby Atmos

Non solo Dolby Vision, ma anche audio a oggetti Dolby Atmos, grazie all’integrazione della nuova soundbar sviluppata dagli ingegneri Technics completa di emissione verso l’alto e accreditata di una potenza complessiva di ben 140W (40W x 2 + 20W x 3). La nuova serie GZ2000 sarà disponibile in tagli da 55 e 65 pollici e sarà dotata di pannelli OLED di ultimissima generazione con messa a punto specifica da parte degli ingegneri Panasonic. Nuovo anche il processore HCX Pro Intelligent. sviluppato per poter gestire al meglio i vari formati HDR con metadati dinamici.

panasonic OLED GZ2000 3 08 01 19 - Panasonic GZ2000: OLED 4K con HDR10+, Dolby Vision e Dolby Atmos

Tra le esclusive del nuovo GZ2000 segnaliamo anche un ulteriore miglioramento della funzione Auto Cal sviluppata in collaborazione con CalMAN. Il nuovo sistema di auto-calibrazione è da quest’anno anche in grado di richiamare i patern di calibrazione SDR e HDR interni gestiti poi dal softwware CalMAN di Portrait Display. Non mancano, infine, i preset di calibazione ISF (Giorno e Notte) e il nuovo televisore sarà anche certificato THX.

panasonic OLED GZ2000 2 08 01 19 - Panasonic GZ2000: OLED 4K con HDR10+, Dolby Vision e Dolby Atmos

Il nuovo GZ2000 integra, inoltre la nuova Smart TV “My Home Screen 4.0”, che permette allo spettatore di personalizzare l’interfaccia utente del TV in base alle proprie preferenze – oggi con ancora più libertà e flessibilità che in passato. È possibile riconfigurare il layout della schermata iniziale secondo modelli personalizzati. L’accesso a video on demand e trasmissioni televisive è ancora più semplice grazie a una GUI ridisegnata che contiene icone-scorciatoia che portano a contenuti in diretta, dispositivi collegati e app come Netflix, Amazon e YouTube. Gli utenti possono anche aggiungere alla schermata Home i canali TV guardati più frequentemente. GZ2000 interagisce anche con Google Assistant e Amazon Alexa, permettendo agli utenti di gestire alcuni funzioni del TV tramite comandi vocali.

Disponibilità e prezzi non sono ancora stati annunciati e avremo sicuramente maggiori informazioni a riguardo in occasione della Panasonic European Conference di metà febbraio.

Per magggiori informazioni e specifiche: OLED TV TX-65GZ2000

Di seguito un filmato di presentazione:

Panasonic

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.