Home » News » Mercato TV LCD: contrazione nel 2017 e crescita nel 2018

Mercato TV LCD: contrazione nel 2017 e crescita nel 2018

TV 2017 - Mercato TV LCD: contrazione nel 2017 e crescita nel 2018

WitsView ha diffuso un report sulle vendite di TV LCD nel corso del 2017. In tutto sono state distribuite 210 milioni di unità. L’andamento rispetto ai 12 mesi precedenti è negativo: la contrazione è del 4,1%. Per il 2018 si prevede una crescita: le vendite toccheranno i 218 milioni e porteranno a una crescita del 3,9%. I principali marchi sul mercato sono, in ordine di importanza, Samsung, LG, TCL, Hisense, Sony e Sharp. Le rispettive posizioni non dovrebbero mutare l’anno prossimo, mentre le quote cambieranno in maniera più o meno significativa. Samsung perderà l’1%, LG aumenterà dello 0,7%, TCL crescerà del 9,4%, Hisense dello 0,4% e Sharp farà registrare l’incremento più netto con un +28,7%.

WitsView - Mercato TV LCD: contrazione nel 2017 e crescita nel 2018

Samsung continuerà a concentrarsi sui prodotti capaci di garantire profitti più elevati, quindi soprattutto sui QLED nella fascia più alta. La quota dei modelli 4K e con dimensioni dai 49″ in su crescerà fino ad oltre il 50% del totale. Il 2017 è stato un’ottima annata per i TV OLED: le vendite hanno toccato gli 1,5 milioni, +72% rispetto al 2017. WitsView ritiene che LG e Sony espanderanno la propria gamma nel 2018, aumentando ancora le vendite. TCL ha massimizzato i benefici derivanti dalla possibilità di usare i propri pannelli, portandosi in vantaggio su Hisense che non può invece sfruttare questa sinergia. Sharp sta riconquistando la sua competitività grazie a Foxconn.

Fonte: WitsView

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini