Home » News » Mobile » Qualcomm: nuovi Snapdragon per smartwatch e smartphone

Qualcomm: nuovi Snapdragon per smartwatch e smartphone

qualcomm snapdragon 1 12 02 16 - Qualcomm: nuovi Snapdragon per smartwatch e smartphone

Qualcomm annuncia l’arrivo di una nuova gamma di processori SoC (System on Chip) Snpadragon dedicati ai dispositivi indossabili e agli smartphone e tablet di fascia medio-bassa. Il nuovo Snapdragon Wear 2100 è dedicato principalmente al mercato degli smartwatch ed è accreditato di uno spessore del 30% inferiore rispetto ad uno Snapdragon 400 (fino ad oggi integrato nella maggior parte degli smartwatch Android Wear), con consumi ridotti del 25%. E’ dotato di processori quad-core ARM Cortex-A7 a 1,2 GHz e GPU Adreno 304. Verranno rilasciate due versioni del Wear 2100: una prima dotata di connettività Wi-Fi 802.11n e Bluetooth 4.1 e una seconda completa anche di connettività 4G LTE.

qualcomm snapdragon 2 12 02 16 - Qualcomm: nuovi Snapdragon per smartwatch e smartphone

Per quanto riguarda gli smartphone ed i tablet, Qualcomm ha presentato i nuovi SoC Snapdragon 425, 435 e 625, tutti dotati di processori a 64 bit Cortex-A53 e completi di connettività 4G LTE:

Snapdragon 425
Processo costruttivo: 28nm LP
– CPU: quad-core ARM Cortex- A53 @1,4 GHz
– GPU: Adreno 308
– Display: supportato l’HD fino a 60 fps
– Modem: X6 LTE (4G+ con download a 150 Mbps e upload fino a 75 Mbps)
– Registrazione e riproduzione video: fino a 1080p in H.264 e H.265 (HEVC)
– Supporto fotocamere: posteriore fino a 16 mega-pixel

Snapdragon 435
– Processo costruttivo: 28nm LP
– CPU: octa-core ARM Cortex- A53 @1,4 GHz
– GPU: Adreno 505
– Display: supportato il Full HD a 60 fps
– Modem: X8 LTE (4G+ con download fino a 300 Mbps e upload fino a 100 Mbps)
– Registrazione e riproduzione video: fino a 1080p in H.264 e H.265 (HEVC)
– Supporto fotocamere: posteriore fino a 21 mega-pixel

Snapdragon 625
– Processo costruttivo: 14nm FinFET
– CPU: octa-core ARM Cortex- A53 @2 GHz
– GPU: Adreno 506
– Display: supportati fino a 1920 x 1200 pixel a 60 fps
– Modem: X9 LTE (4G+ con download fino a 300 Mbps e upload fino a 150 Mbps))
– Registrazione e riproduzione video: fino a 4K in H.264 e H.265 (HEVC)
– Supporto fotocamere: posteriori, due fino a 24 mega-pixel, anteriore fino a 13 mega-pixel

Qualcomm ha, infine, annunciato l’arrivo del nuovo modem 4G LTE X16, primo compatibile con le connessioni in tecnologia Gigabit (fino a 1 Gbps in download). Il nuovo chip è prodotto con processo FinFET a 14nm e supporta Carrier Aggregation (CA) fino a 4×20 MHz in downlink attraverso gli spettri FDD e TDD con 256-QAM e carrier aggregation di 2×20 MHz in uplink carrier, più 64-QAM di velocità uplink fino a 150 Mbps.

Per maggiori informazioni: comunicati stampa Wear 2100, Snapdragon e X16 LTE (in inglese)

Di seguito un filmato di presentazione del nuovo Snapdragon 625:

Fonte: Qualcomm

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice

Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.

Lascia un Commento