Home » News » Ultra HD Blu-ray lascia il 3D a piedi

Ultra HD Blu-ray lascia il 3D a piedi

ultrahdbd evi 19 05 15 - Ultra HD Blu-ray lascia il 3D a piedi

Il formato Ultra HD Blu-ray dovrebbe ufficialmente fare il suo debutto in occasione del prossimo IFA 2015 di Berlino (dal 4 al 9 settembre), con i principali produttori hardware che presenteranno i primi lettori, che dovrebbero poi giungere sul mercato entro la fine dell’anno / inizio 2016. In occasione di una riunione della Blu-ray Disc Association, il porta-voce Victor Matsuda ha svelato che il supporto alla stereoscopia non è minimamente nei piani delle specifiche Ultra HD Blu-ray.

bluray3dstop 27 07 15 - Ultra HD Blu-ray lascia il 3D a piedi

Non solo non è previsto alcun formato 3D Ultra HD, ma neppure il supporto al formato Mpeg 4-MVC (Multiview Video Coding), alla base degli attuali film in Blu-ray 3D. In sostanza, il 3D viene abbandonato a sé stesso, con la Blu-ray Disc Association che si limita a dichiarare che l’eventuale retro-compatibilità con i Blu-ray 3D sarà affidata alle singole scelte dei produttori, ma in alcun modo obbligatoria.

Le specifiche Ultra HD Blu-ray non prevedono il supporto al 3D in Ultra HD. Abbiamo grande rispetto per i film in 3D, ma la riproduzione dei contenuti in 3D non sarà in alcun modo mandataria nei lettori Ultra HD Blu-ray. Ogni produttore sarà libero di scegliere se supportare o meno la riproduzione 3D nei loro lettori Ultra HD Blu-ray. Le specifiche non prevedono il supporto al formato MVC e non prevediamo sviluppi in tal senso.

Se non è questa una sentenza di morte del 3D casalingo, poco ci manca! Con buona pace di chi sperava ancora nell’arrivo di soluzioni auto-stereoscopiche.

Fonte: The Digital Bits

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.