Home » News » Audio » Denon AVR-X7200W: ampli Dolby Atmos e Auro-3D

Denon AVR-X7200W: ampli Dolby Atmos e Auro-3D

denon 2 04 12 2014 - Denon AVR-X7200W: ampli Dolby Atmos e Auro-3D

Denon ha lanciato il nuovo sintoamplificatore AVR-X7200W, il modello che si posiziona al vertice della gamma. Il numero di canali pilotati è pari a 9, con un’erogazione pari a 210W per ciascuno (8 ohm, 20 Hz – 20 kHz, 0.08% 2 canali pilotati). Denon ha integrato i Denon High Current Transistors (DHCT), una soluzione che permette, secondo il produttore, di ottenere un suono di alta qualità, con minime interferenze. Oltre a poter gestire 9 canali, X7200W può anche elaborare segnali audio fino a 11.2 canali, in qualità di processore, con in più le uscite pre-amplificate per 13.2 canali.

La compatibilità, sul fronte delle codifiche audio, è completa: sono supportati Dolby TrueHD, DTS-HD Master Audio, DTS Neo:X, Dolby Atmos e Auro-3D (quest’ultimo sarà disponibile come upgrade a pagamento del firmware, scaricabile online). E’ inoltre garantita la compatibilità con Audyssey DSX, Audyssey Dynamic EQ, Audyssey Dynamic Volume e Audyssey MultEQ XT32 (Pro Ready). Altre soluzioni degne di menzione sono il circuito D.D.S.C.-HD, il AL32 Processing Multi-channel e il Denon Link HD.

X7200W dispone di quattro DSP e può gestire configurazioni Dolby Atmos fino a 11 canali. Si può quindi realizzare un sistema Atmos 5.1.2, 5.1.4 o 7.1.2, potendo anche gestire un 7.1.4 o 9.1.2 con l’aggiunta di un finale a due canali. La connettività include tutto il possibile: troviamo Wi-Fi, Bluetooth, DLNA, AirPlay, USB e l’accesso a servizi come Spotify Connect (richiede un abbonamento Premium) o internet radio. L’applicazione Denon Remote App, disponibile per iOS e Android, consente di gestire tutte le funzioni tramite smartphone o tablet. A completare la dotazione è l’ampissima disponibilità di connettori, con otto ingressi e tre uscite HDMI, compatibili con segnali 4K / Ultra HD a 60Hz. Non è invece supportato HDCP 2.2, che arriverà, sotto forma di aggiornamento hardware, nella primavera del 2015.

La disponibilità, in Europa, è prevista a partire da gennaio, nelle classiche colorazioni nero o argento. I prezzi di listino non sono stati ancora annunciati.

I prodotti Denon sono distribuiti in Italia da Audiogamma.

Fonte: Denon

Condividi su:

Filippo Gamberini

Filippo Gamberini

3 commenti

  1. pathfinder2810

    L’aggiornamento hardware hdpc 2.2 come avverrà? Si dovrà portare in assistenza?

  2. Avatar

    Mi associo anch’io alla stessa domanda .

  3. Filippo Gamberini
    Filippo Gamberini

    Sicuramente chiariranno nelle prossime settimane, ma probabilmente, se si parla di aggiornamento hardware, si dovrà intervenire con la sostituzione di qualche componente.
    Non mancherò di aggiornarvi quando ci saranno più dettagli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

X