Home » News » Automotive » Volkswagen: dopo dieselgate punta alle auto elettriche

Volkswagen: dopo dieselgate punta alle auto elettriche

volkswagen1 14 10 15 - Volkswagen: dopo dieselgate punta alle auto elettriche

Dopo l’ormai tristemente famoso dieselgate, lo scandalo mondiale delle motorizzazioni diesel Euro 5 con centraline truccate per ingannare i test di omologazione, Volkswagen proverà a ricostruirsi puntando sui veicoli elettrici. I vertici del gruppo avrebbero deciso di dirottare gli investimenti in comunicazione e pubblicità di Volkswagen (non dell’intero gruppo) allo sviluppo di nuove tecnologie ibride ed 100% elettriche.

volkswagen2 14 10 15 - Volkswagen: dopo dieselgate punta alle auto elettriche

Gli ingegneri di Wolsfburg potranno quindi contare su 1 miliardo di Euro l’anno per migliorare l’attuale piattaforma ibrida MQB (per Golf e Audi A3) e sviluppare la nuova piattaforma MEB per veicoli cittadini e commerciali con autonomia elettrica fino a 500 km. Dai vertici è arrivata anche la direttiva di sviluppo della nuova ammiraglia Phaeton (la berlina di lusso di Volkswagen) che dovrà essere ultra-tecnologica e 100% elettrica.

Fonte: Mashable

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.