Home » News » Mobile » iPad Air 2 e iPad mini 3 con Touch ID

iPad Air 2 e iPad mini 3 con Touch ID

ipad2 16 10 14 - iPad Air 2 e iPad mini 3 con Touch ID

Apple ha presentato il nuovo iPad Air 2, il suo nuovo tablet top di gamma, caratterizzato da un’ulteriore riduzione dello spessore, raggiungendo ora appena 6.1mm (il tablet più sottile del mercato), con un peso di 437g (444g per il modello 4G LTE). Sebbene diagonale e risoluzione del display touch-screen siano rimasti inalterati (9,7 pollici e risoluzione 2048 x 1536 pixel), il nuovo LCD IPS è ora privo di substrati (definito “no gap display a laminazione completa”), contibuendo alla riduzione dello spessore. Il display è, inoltre, rivestito con una pellicola anti-riflesso che dovrebbe ridurre, secondo Apple, i riflessi del 56% rispetto al precedente iPad Air.

ipad8 16 10 14 - iPad Air 2 e iPad mini 3 con Touch ID

Nuovo anche il processore A8X, ulteriore evoluzione del SoC A8 utilizzato per gli iPhone 6 e 6 Plus e con prestazioni che sono migliorate del 40% rispetto all’A7 integrato nell’iPad Air. Le prestazioni grafiche della GPU sono invece raddoppiate. A completare il parco hardware, il coprocessore di movimento M8 che controlla i vari sensori accelerometro, giroscopio, bussola, barometro e GPS. Nuova anche la fotocamera posteriore da 8 mega-pixel con apertura f/2.4 e auto-focus, in grado di effettuare riprese fino a 1080p e ora completo anche di scatti in sequenza, Timelapse e slow-motion fino a 120fps (a 720p). E’ anche possibile effettuare scatti panoramici con risoluzione finale fino a 43 mega-pixel. La fotocamera frontale è da 1,2 mega-pixel con apertura f/2.2 e funzionalità FaceTime HD (le videochiamate) che può contare ora su un doppio microfono.

La connettività Wi-Fi è ora in standard ac con tecnologia MIMO, in grado di raggiungere una banda passante fino a 866 Mbps, mentre le versioni W-Fi + 4G utilizzano un chip di connettività 4G LTE fino a 150 Mbps con supporto a 20 bande (come per i nuovi iPhone 6). Il Bluetooth rimane sempre in versione 4.0 a basso consumo. Infine, il nuovo iPad Air 2 è ora completo anche di sensore di impronte digitali Touch ID, che consentirà il supporto al servizio di pagamenti Apple Pay. Per quanto riguarda lo spazio d’archiviazione, il nuovo iPad Air 2 sarà disponibile in tagli da 16GB, 64GB e 128GB (sparisce quindi il taglio da 32GB). La disponibilità è prevista in Italia a partire dal 24 ottobre (con pre-ordini già da domani 17 ottobre) con prezzi di 499 Euro per il Wi-Fi 16GB, 599 Euro per il Wi-Fi 64GB e di 699 Euo per il Wi-Fi 128GB. Le versioni con connettività 4G LTE sono rispettivamente disponibili ai prezzi di 619, 719 e 819 Euro.

ipad6 16 10 14 - iPad Air 2 e iPad mini 3 con Touch ID

Aggiornato anche l’iPad mini, arrivato ora alla terza generazione, ma senza particolari stravolgimenti- Le uniche novità del nuovo iPad mini 3 riguardano l’integrazione del sensore Touch ID e i nuovi tagli di spazio d’archiviazione da 64 e 128GB, oltre al 16GB (sparisce, invece, il 32GB). Le altre caratteristiche rimangono inalterate rispetto all’attuale iPad mini 2. I prezzi italiani sono di 399 Euro per il Wi-Fi 16GB, 499 Euro per il Wi-Fi 64GB e di 599 Euo per il Wi-Fi 128GB. Le versioni con connettività 4G LTE sono rispettivamente disponibili ai prezzi di 519, 619 e 719 Euro. Tutti i nuovi iPad (sia Air che mini) sono ora anche disponibili in finitura color oro.

Per maggiori informazioni: iPad Air 2 e iPad mini 3

Fonte: Apple

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.