Home » News » Samsung HDR10+: No sui TV 2016, probabile sui TV 2017 anche via HDMI

Samsung HDR10+: No sui TV 2016, probabile sui TV 2017 anche via HDMI

Amazon HDR10 - Samsung HDR10+: No sui TV 2016, probabile sui TV 2017 anche via HDMI

Dopo la pubblicazione della notizia sull’aggionamento HDR10+ dei lettori Ultra HD Blu-ray Samsung 2017, diversi lettori ci hanno contattato sui canali social per avere notizie sugli aggiornamenti dei TV HDR 2016 e 2017 del costruttore coreano. Visto che girano voci contrastanti a riguardo, abbiamo contattato una nostra fonte interna a Samsung Italia che ci ha chiarito la situazione.

I modelli TV HDR del 2016 non dovrebbero – per ora –  ricevere un aggiornamento HDR10+, né per le applicazioni in streaming (come Amazon Video, ad esempio), né per il media-player interno (via USB o DLNA). E’ escluso un aggiornamento HDR10+ per gli ingressi HDMI. In sintesi, i TV 2016 non saranno quindi compatibili HDR10+ via HDMI, mentre potrebbe esserci qualche spiraglio per App streaming e media-player.

Per quanto riguarda, invece, la gamma TV 2017, l’aggiornamento HDR10+ è stato già rilasciato per quanto riguarda sia i servizi in streaming (sempre Amazon Video, per ora), che il media-player interno (via USA o DLNA) e le probabilità che l’HDR10+ venga abilitato anche per gli ingressi HDMI sono piuttosto buone (ma ancora da confermare).

La nuova gamma 2018 sarà, invece, totalmente compatibile HDR10+ sia tramite servizi streaming / USB / DLNA, sia tramite HDMI.

Speriamo, con questo, di aver fatto un po’ di chiarezza. E se avete ulteriori dubbi sulla questione HDR10+ e relativi aggiornamenti, non esistate a contattarci tramite i commenti e canali social. Purtroppo in questi giorni c’è ancora confusione a riguardo, quindi anche noi “navighiamo a vista” e cercheremo di informaci mano a mano.

Fonte: Redazione

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.