Home » News » Multimedia » Avatar 2, 3, e 4 in 3D HFR a 48 fps

Avatar 2, 3, e 4 in 3D HFR a 48 fps

avatar1 21 11 14 - Avatar 2, 3, e 4 in 3D HFR a 48 fps

Dopo mesi di discussioni sulla realizzazione dei sequel di Avatar in HFR (High Frame Rate) a 60 o 48 fotogrammi al secondo, James Cameron ha finalmente confermato in occasione di un’intervista ai colleghi di Empire la sua scelta: i nuovi Avatar 2, 3 e 4 verranno distribuiti nelle sale di tutto il mondo in 3D HRF a 48 fotogrammi al secondo. Dopo l’esperienza acquisita da Peter Jackson con la sua trilogia di “Lo Hobbit”, ripresa interamente a 48 fotogrammi al secondo, il regista canadese ha optato per la stessa scelta, più per motivi pratici, che tecnici.

Agli inizi ero convinto che riprese a 60 fps fossero la scelta migliore, anche per assecondare il mercato casalingo (tutte le moderne TV riproducono segnali a 60 fps in Full HD), ma mi sono poi reso conto che la lavorazione a 48 fps è al momento più matura e meno complessa, quindi girerò i sequel di Avatar a 48 fps.

Sempre secondo quanto riportato nell’articolo, James Cameron avrebbe avuto modo di confrontarsi con Peter Jackson e la sua troupe di tecnici di ripresa e post-produzione, prima di arrivare alla scelta definitiva. Incontri che sono stati evidentemente convincenti.

Fonte: Empire

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i pi

Lascia un Commento