Home » News » Mobile » Sony: possibile abbandono TV e smartphone?

Sony: possibile abbandono TV e smartphone?

sony1 20 02 15 - Sony: possibile abbandono TV e smartphone?

L’amministratore delegato di Sony Corporation, Kaz Hirai, ha annunciato la strategia del gruppo per i prossimi 3 anni: continuare ad investire nei mercati forti della multinazionale, come sensori fotocamere, PlayStation ed entertainment (film, musica e relativi servizi) e “tralasciare” i mercati TV e smartphone. Questo non vuol dire che Sony abbia deciso di abbandonare questi settori, ma è inutile cercare la crescita in questi segmenti, ormai “stritolati” dall’agguerrita concorrenza cinese e coreana. Nulla è ancora deciso, ma Hirai non esclude una possibile “strategia di uscita” da questi mercati, sotto forma di vendita delle divisioni o ricerca di partnership per lo sfruttanmento del marchio in licenza.

sony2 20 02 15 - Sony: possibile abbandono TV e smartphone?

Una cosa è certa, Sony parteciperà al Mobile World Congress 2015 di Barcellona, ma non darà alcuna conferenza stampa ufficiale. Un primo forte segnale della nuova strategia. In occasione del MWC 2015 verrà con ogni probabilità annunciato un nuovo smartphone top di gamma (presumibilmente Xperia Z4), ma quest’ultimo non sarà strategico nel business complessivo del gruppo. Per quanto riguarda la divisione TV, vedremo quale approccio deciderà di adottare Sony in occasione del prossimo IFA 2015 di Berlino (primi di settembre). Anche se non ce lo auguriamo, non ci sorprenderebbe se alla divisione TV di Sony dovesse toccare la stessa sorte già avvenuta per Philips, Toshiba, Thomson e forse anche Panasonic (vedi news).

Fonte: Reuters

Condividi su:

Gian Luca Di Felice

Gian Luca Di Felice
Email: gianluca@tech4u.it. Amministratore e direttore di Tech4U. Appassionato di musica, cinema e informatica, ho collaborato con i più importanti mensili audio-video e quotidiani nazionali. Sono stato anche consulente per aziende di authoring DVD e Blu-ray e posseggo l’attestato “ISF Level II Certified Calibrator” per la misurazione e calibrazione di TV, monitor e videoproiettori.